Processo Wanna Marchi: Striscia , criticata da Antiplagio , lo censura!

16/feb/2006 19.35.05 antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO - COMUNICATO STAMPA
Telefono Antiplagio informa che all'udienza di ieri, 16/2/06, del
processo contro Vanna Marchi & c. hanno testimoniato Antonio Ricci,
Jimmy Ghione, due esponenti della Guardia di Finanza, una vittima (in
videoconferenza) ed il fondatore del nostro comitato di volontariato,
Giovanni Panunzio, che ben 6 anni prima di Striscia la notizia,
esattamente nel marzo del '95, denuncio' l'attivita' illecita della
Marchi e del sedicente mago Do Naisimento.
Nel corso della deposizione di Giovanni Panunzio e' emerso che,
nonostante le 20 segnalazioni del 13 marzo 1995 inviate da Telefono
Antiplagio ad altrettante Procure della Repubblica ed una
all'Antitrust, solo quest'ultima intervenne con un provvedimento di
pubblicita' ingannevole, asserendo che per la valutazione dei profili
penali avrebbe informato la magistratura. Pero', fino a dicembre 2001,
non e' successo niente.
Durante una pausa dell'udienza, il nostro fondatore, avvicinato da
Antonio Ricci, ha criticato apertamente (davanti a giornalisti,
telecamere e curiosi) la trasmissione Striscia la notizia che, da una
parte si preoccupa giustamente di denunciare i ciarlatani, dall'altra
si dimentica di fare altrettanto con quelli appartenenti alla sua
''parrocchia'', pubblicizzati in ben 200 pagine teletext di Mediaset.
All'obiezione sui ''due pesi, due misure'' Antonio Ricci e Jimmy Ghione
non hanno risposto. Ovviamente, della deposizione di Giovanni Panunzio
e delle sue critiche a Ricci & c., il tg umoristico di Canale 5, ieri,
non ha mandato in onda nulla.
Telefono Antiplagio ricorda ai responsabili di Striscia la notizia che
l'editore che guadagna di piu' dalle pubblicita' di sedicenti
astrologi, cartomanti e occultisti e' il loro datore di lavoro Silvio
Berlusconi, con 400 ciarlatani reclamizzati su Pagine Utili Mondadori e
200 pagine di 899, 892 ecc. pubblicizzate su Mediavideo. Pertanto non
sarebbe azzardato, ogni tanto, consegnare un tapiro anche al Presidente
del Consiglio. Cosi' come non e' azzardato affermare che parte dei
compensi degli autori e conduttori di Striscia la notizia deriva dai
proventi dei sedicenti maghi.
Ufficio Stampa Antiplagio 338.8385999
www.antiplagio.org - www.antiplagio.it
17/2/06




Tiscali ADSL 4 Mega Flat
Naviga senza limiti con l'unica Adsl a 4 Mega di velocità a soli 19,95 € al mese!
Attivala subito e hai GRATIS 2 MESI e l'ATTIVAZIONE.
http://abbonati.tiscali.it/adsl/sa/4flat_tc/


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl