APPELLO: CERCASI VOLONTARI PER CAMPO DI VOLONTARIATO A FINALE EMILIA

08/lug/2012 16.48.26 Cefla Arredamenti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

8 luglio 2012, Bologna – CEFA - il seme della solidarietà Onlus - ha deciso di portare un aiuto concreto agli abitanti dell’Emilia Romagna colpiti dal terremoto lo scorso maggio. Da 40 anni CEFA sostiene le popolazioni più povere del sud del mondo affinché imparino a camminare sulle proprio gambe, ma questa volta non poteva non sostenere chi vive a pochi chilometri e ha perso tutto o molto a causa del sisma e deve e vuole ritornare a sperare.

Con lo stesso spirito di solidarietà, che anima CEFA da molti anni, questa volta l’obiettivo è di condividere l'esperienza della ricostruzione all'Istituto Tecnico agrario “Calvi” di Finale Emilia, gravemente colpito dal terremoto la notte del 20 maggio. L'attività volontaria sarà rivolta alla raccolta di quattro diverse qualità di pere coltivate nell'azienda agricola didattica dell'Istituto in un'area di 5 ettari, nel periodo di agosto 2012. Il campo è rivolto a tutte le persone con età non inferiore ai 18 anni.

SITUAZIONE
L'Istituto sarà inagibile almeno per un anno per i lavori di ripristino e per la messa in sicurezza. A questi aspetti provvederà la Regione, la Provincia, le Istituzioni, mentre gli allievi e il corpo insegnante dovrebbero essere collocati in containers per lo svolgimento delle lezioni. L'attrezzatura interna  (lavagne magnetiche, banchi, vetreria e strumenti dei laboratori chimici) ha subito seri danni, ancora oggi non quantificabili , ma che saranno evidenziati dopo il sopralluogo che verrà effettuato dai tecnici e dai Vigili del Fuoco.
PROGETTO E OBIETTIVI
L'esperienza del campo è un momento di formazione alla solidarietà adatto a tutti coloro che desiderano vivere un'esperienza di volontariato e contribuire ad un'opera concreta di ricostruzione: la riapertura di una scuola che ospita circa 700 persone tra studenti e corpo insegnanti. 

CEFA onlus vuole collaborare con l'Istituto Calvi e avviare un'attività di volontariato volto ai lavori di raccolta di diverse varietà di pere. Quest'opera di aiuto concreto permette all'Istituto di risparmiare i costi di manodopera pari a circa 15.000 €, una cifra che potrà essere utilizzata per finanziare l'acquisto di parte dell'attrezzature didattiche gravemente danneggiate.  I partecipanti al campo affiancheranno il personale dell'Istituto nell'attività di raccolta della frutta, rendendosi disponibili a condividere il lavoro.
Inoltre per chi fosse interessato a supportare questa attività, CEFA onlus organizzerà durante la Festa de l'Unità di Bologna una raccolta fondi a cui si potrà prendere parte attiva.
I requisiti richiesti sono una forte motivazione e capacità di adattamento. Per i partecipanti al campo è previsto un incontro il 19 luglio 2012 in preparazione alle giornate di lavoro all'Istituto "I. Calvi". L'incontro si terrà presso la sede del CEFA in via Lame 118 - Bologna. In questo incontro approfondiremo chi siamo (http://www.cefaonlus.it/ ) e le modalità d'intervento presso l'Istituto ospitante. 
Le iscrizioni si accettano Entro il 13 luglio 2012.

Per saperne di più:

http://www.cefaonlus.it/diventa-volontario/campo-estivo-a-finale-emilia-.asp



CONTATTI
CEFA onlus: Via Lame 118, 40122 Bologna, Tel. 051520285

michelecattani.cefa@gmail.com

s.laurenti@cefaonlus.it

g.beccari@cefaonlus.it
Istituto d'istruzione superiore "I. Calvi": Via Digione 20, 41034 Finale Emilia (MO),Tel.0535/760054

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl