ACRA CCS

17/lug/2012 11.29.16 CCS Italia Onlus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Acra e CCS hanno avviato un'alleanza strategica che mira a rendere i loro progetti nel sud del moando ancora più efficaci in modo da aiutare sempre più bambini del sud del mondo.

L'approccio integrato alle problematiche del sottosviluppo che le due realtà italiane mirano a sviluppare, estendendo il campo d’azione delle loro attività ad Africa, Asia e Sud America, cercherà di rompere il circolo vizioso di analfabetismo-vita misera-sfruttamento e trasformarlo in un circolo virtuoso alfabetizzazione-vita dignitosa-emancipazione e autosviluppo.

L’alleanza CCS ACRA è frutto di una precisa scelta strategica, perché consente di affrontare un futuro che potrebbe rivelarsi più impegnativo della realtà che stiamo vivendo oggi. Anche se stiamo attraversando un periodo di crisi non possiamo dimenticarci di chi vive in condizioni di miseria da sempre . Il periodo di difficoltà che stiamo attraversando a livello globale ha drammatizzato fame nel mondo, acuito l'analfabetismo, la povertà e la miseria, flagellando sia le zone rurali che le metropoli dei Paesi del Sud del Mondo.

Per andare incontro al domani con sempre più forza abbiamo preso la decisione di stringere questa alleanza fra CCS e ACRA.

CCS ed Acra sono due realtà complementari che hanno iniziato a lavorare insieme a favore della giustizia sociale, dell’uguaglianza tra i popoli, con impegno e responsabilità nei confronti dei sostenitori e delle persone che vivono quotidianamente situazioni di povertà estrema.

Di fronte alla sempre più frequente frammentazione dell’universo del non profit, Acra e CCS Italia vogliono cogliere invece l’opportunità di unire le forze, per riuscire ad accogliere e catalizzare nuove risorse e realtà che condividono scelte e valori. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl