Mondiali cartellini gialli e rossi a favore di SOS Villaggi dei Bambini'Marco Ceccon'

La FIFA non ha ancora comunicato quanto à stato raccolto fino ad oggi mala cifra non sarà marginale se si pensa che la scorsa settimana nel corso dellasola partita Portogallo-Olanda le ammonizioni sono state 16 e  ben 4 leespulsioni  per un totale di ben 64mila euro devoluti a favore di SOS Villaggidei Bambini.

30/giu/2006 12.16.00 SOS Italia Villaggi dei Bambini Onlus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Buongiono a tutti,invio un aggiornamento relativo a 6 villaggi per il2006 con l’auspicio che siadi interesse. Cordialità

Chiara

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

GLI ARBITRI SOSTENGONO LA  CAMPAGNA UMANITARIA UFFICIALE DEI MONDIALI DI CALCIO 2006 CON I CARTELLINI GIALLIE ROSSI

 

 

Milano,30  giugno - Gli arbitri dei Mondialimantengono le promesse. Come avevano già  annunciato il segretario generaledella FIFA Urs Linsi e l’arbitro Markus Merk, parlando  a nome di tutti icolleghi, tutti gli incassi derivanti dai provvedimenti disciplinari comminatiai giocatori durante le partite dei Mondiali verranno devoluti dalla  FIFA allaCampagna “6 Villaggi per il 2006” per la costruzione di 6 villaggiSOS in Brasile, Messico, Nigeria, SudAfrica, Vietnam e Ucraina.

Perogni cartellino giallo verranno devoluti alla campagna umanitaria €3.200  e perogni cartellino rosso  si parte da un minimo di €3.200.

 

La FIFA non ha ancora comunicato quanto è stato raccolto fino ad oggi mala cifra non sarà marginale se si pensa che la scorsa settimana nel corso dellasola partita Portogallo-Olanda le ammonizioni sono state 16 e  ben 4 leespulsioni  per un totale di ben 64mila euro devoluti a favore di SOS Villaggidei Bambini.

 

La decisione presa dagli arbitri mondiali sottolinea  il forte  legame che unisce, dal 1995, FIFA e SOS Villaggidei Bambini: una partnership che in  10 anni ha permesso di raccogliere  milionidi dollari interamente messi a disposizione di questa organizzazione che è unadella maggiori a livello internazionale impegnate nell’assistenza all’infanziaabbandonata.

 

Neinuovi Villaggi SOS che saranno costruiti con la campagna “6 villaggi per il 2006” verranno accolti circa1000 bambini senza famiglia o in grave difficoltà familiare. Insiemea loro,  altre migliaia di bambini e di famiglie beneficeranno dei servizi deiVillaggi SOS: scuole, asili e centri sociali.

 

In Italia la Campagna si può sostenerecon un sms da 1 euro inviato alnumero 48583, da rete mobile Tim,Vodafone Italia, Wind, 3 Italia e da rete fissa Telecom. Si possono donareanche 2 euro chiamando lo stesso numero da rete fissa Telecom. Gli appassionatidi Internet possono sostenere la campagna sul sito www.6villaggiperil2006.it epartecipando ai giochi, alle aste solidali e al Fantacalcio di Radiodeejay .

 

SOSVillaggi dei Bambini è una delle più grandi organizzazioni private internazionalidi assistenza e cura all’infanzia in difficoltà che, con più di  450 villaggiin tutto il mondo, dal 1949 dà  una casa e una famiglia ai bambini orfani o ingrave disagio familiare. In Italia è presente dal 1963 e conta sette villaggisituati a Trento, Ostuni (BR), Roma, Vicenza, Morosolo (VA), Saronno (VA) eMantova, che si occupano di bambini in affido e di servizi a sostegno dellerealta’ familiari delle aree limitrofe.

 

 

Perinformazioni

UFFICIOSTAMPA CAMPAGNA “6 VILLAGGI PER IL 2006

Chiara Parisi tel. 02-55231564 Fax 02-56804567 email:chiara.parisi@sositalia.it

Patrizia Rivani Farolfi     Tel 02- 5458153 e-mail: patrivfar@fastwebnet.it

 

 

Chiara Tuscano

Responsabile Web

SOS Italia Villaggidei Bambini Onlus

Via Sile 15, 20139Milano

Tel. +39 255231564   fax. +39 2 56804567

www.sositalia.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl