Come sostenere un bambino con le adozioni a distanza

10/feb/2014 11.46.02 Ka Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Adozionidistanza è un'associazione Onlus impegnata a combattere la povertà nei paesi sottosviluppati quindi poveri di risorse. Lo scopo è quello di restituire, ove è possibile, un sostegno economico e morale, fornire sostegno formativo e psicologico a chi è condannato a vivere in condizione disumane.
In particolar modo le onlus che trattano delle adozioni a distanza

Ci sono varie strade da seguire per sostenere adozionidistanza.it, scopri come donare il tuo contributo in modo da migliorare la vita di chi è meno fortunato.

E' possibile fare donazioni on line direttamente al sito adozionidistanza.it: con piccoli somme di denaro si può contribuire ad aiutare le persone meno fortunate, in questo caso bambini in condizioni estreme che non possono permettersi una vita dignitosa.

Basta davvero un contributo minino per proteggere oltre cento famiglie dal rischio di malnutrizione e malattie originata dalla puntura di una particolare mosca che provoca, appunto, la cecità.
Con una donazione, invece, si rende possibile l'intervento di cataratta su un bambino, ma non solo, sarà possibile inoltre donargli un tetto e un posto e un'istruzione adeguata!

Si può sostenere Adozionidistanza anche attraverso donazioni a cadenza regolare tramite domiciliazione bancaria (RID rapporto interbancario diretto).

Un altro modo per offrire una speranza in più e un concreto aiuto a chi ne ha bisogno è quello di destinare il 5x1000 nella dichiarazione dei redditi all'associazione Onlus, sostenendo in questo modo i suoi progetti.
Chi ha il vantaggio di vivere in condizioni agiate e possiede beni o somme di denaro può aiutare la nostra ONLUS attraverso lasciti testamentari.

Si possono inoltre acquistare le bomboniere solidali per festeggiare gli eventi più importanti della vita e nello stesso tempo contribuire a combattere la cecità nel mondo.

Sapere che grazie al proprio contributo si può rendere felice un bambino è un modo straordinario di vivere i momenti più belli.
Un'altra opportunità per ricordare chi ha bisogno di aiuto è quello di regalare un dono solidale.

Si tratta di fare una donazione a nome della persona a cui si vuole fare il regalo; questa riceverà un biglietto augurale insieme ad un attestato che illustra nel dettaglio il dono scelto e quale beneficio esso apporterà a chi è lontano ed ha bisogno di aiuto.
Il destinatario del dono solidale accetterà con gioia un regalo utile a ridare la luce a chi vive nella cecità.

Si può scegliere il dono in base alle proprie disponibilità, a partire da un budget minimo.

Scegliendo di regalare un "dono solidale" si potrà donare ad esempio una visita oculistica, un paio di occhiali per correggere i difetti visivi o un bastone bianco che aiuterà un cieco a muoversi più liberamente.
Il dono solidale è un'idea fantastica anche in occasione di una ricorrenza particolare come il Natale, è un regalo speciale che attribuisce maggior significato alla festa più attesa dell'anno.

Tutti possono impegnarsi per migliorare la vita di bambini poveri, anche semplicemente attivandosi e raccogliendo fondi insieme a Adozionidistanza.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl