Grande successo di VEMA alla Biennale di Architettura 2006

25/dic/2006 15.30.00 Antrocom Onlus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Grande successo di VEMA alla Biennale di Architettura 2006

VEMA e il Padiglione Italiano sono in testa alle preferenze dei
visitatori della Biennale di Architettura 2006. La sezione curata da
MASStudio e Antrocom Onlus è stata la più votata: ecco come emergono
le potenzialità del binomio Architettura e Antropologia.


Sull'ultimo numero de "Il Giornale dell'Architettura" è stato
pubblicato il sondaggio compiuto dalla rivista tra 20.000 visitatori
della X Biennale di Architettura 2006, che si è svolta a Venezia dal
10 settembre al 19 novembre 2006.

La Biennale si è chiusa con più di 130.000 visitatori e quasi 200.000
persone che hanno visitato le mostre e gli eventi collaterali
organizzati a Venezia.
Il sondaggio è stato realizzato nei giorni della vernice e in tre fine
settimana di settembre, ottobre e novembre. Il Padiglione Italiano,
organizzato da Franco Purini, con il 24% dei voti è stato di gran
lunga preferito agli spazi espositivi spagnoli (9,5%), giapponesi (9%)
e francesi (7,5%).

Il progetto "La città nuova. Italia - y - 2026. Invito a VEMA" ha
riscosso il maggior consenso col 18% dei voti, staccando Progetto Sud
(sezione Città di Pietra - 7%), i progetti per le stazioni della
metropolitana di Napoli (iniziativa Metrò-polis - 4%) e per le aree
delle ex acciaierie Falk di Sesto San Giovanni e Milano Santa Giulia
(1,5%).

L'area espositiva di MASStudio, a cui ha partecipato Antrocom Onlus
realizzando il diagramma di rete e lo studio di carattere
antropologico, si è imposta col l'11% dei voti sui lavori degli
architetti Terunobu Fujiimori (6,5%), Lorenzo Capobianco (4,5%) e
Renzo Piano (3,5%).

Il grande successo del progetto VEMA e in particolare della sezione
curata da MASStudio e Antrocom Onlus è la dimostrazione delle
potenzialità del dialogo tra architettura e antropologia: un nuovo
modo di intendere lo spazio abitativo e di interpretare le esigenze
costruttive alla luce della policulturalità e della sostenibilità
ambientale.


Antrocom Onlus
Associazione di ricerca antropologica
(http://www.antrocom.it)
Via Città di Prato 17
00146 Roma
Ufficio Stampa:
info@antrocom.it
Cell. 328-0659907 (Lucia Galasso)
Cell. 340-0960069 (Maria Chiara Miduri)
Cell. 339-2188193 (Laura Anania)

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl