Blood Runner Corri per donare il sangue

12/ott/2007 11.49.00 Ufficio Stampa ADVPS Onlus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Domenica 14 ottobre 2007

 6a edizione di Blood Runner Corri per donare il sangue Villa Borghese ore 10.00 

Domenica 14 ottobre a Villa Borghese, Roma, si terrà la sesta edizione della "Blood Runner ... corri per donare il sangue". Una manifestazione sportiva a tutti gli effetti ma con l'obiettivo di diffondere la cultura della donazione del sangue. Alla giornata saranno presenti le principali associazioni del settore. Tra loro anche l'Advps Onlus, che insieme all'Istituto Quasar presenteranno il modello in legno di un'innovativa autoemoteca: il Blood Box

Anche l'Associazione Donatori e Volontari Personale Polizia di Stato - Onlus prenderà parte alla manifestazione podistica “Blood Runner corri per donare il sangue” che tra suoi obiettivi principali ha quello di promuovere la donazione del sangue.

Per l'intera giornata l'ADVPS- Onlus presso il proprio stand distribuirà materiale informativo sulla donazione del sangue, ma soprattutto sarà presente anche con il progetto BloodBox autoemoteca interattiva itinerante, concepito e progettato dall'Istituto Quasar, Design in collaborazione con l'ADVPS- Onlus, con l'intento di rafforzare e far crescere la sensibilità dei giovani su un tema così forte ed al tempo stesso così delicato qual è quello della donazione del sangue, BloodBox si presenta come un'architettura mobile, un ambiente immersivo interattivo che, informando in maniera completa sul sangue, invita ad una donazione sicura e consapevole attraverso immagini e strumenti innovativi.

Un prototipo in legno del BloodBox sarà esposto nella zona stand e al suo interno sarà proiettato uno showreel illustrativo del progetto.

Sul posto sarà presente personale dell'Istituto Quasar e volontari dell'ADVPS Onlus, che potranno fornire tutte le informazioni necessarie alla sua funzione e alla sua missione.

Realizzazione del prototipo

Il progetto BloodBox, sviluppato in collaborazione con Luca Repola, Presidente dell'ADVPS, è stato curato dal prof.arch. Luca Leonori, per la parte del progetto degliterni, e dal prof.arch. Rosario Marrocco, per la parte multimediale, nell'ambito dei Laboratori creativi dei Corsi di Habitat Design, Grafica e MMMH (Multimedia Motion Music Hyperdesign), insieme all'ex-direttore scientifico Orazio Carpenzano. L'Istituto Quasar conferma con questo progetto quella che è stata da sempre la sua politica didattica di massima contiguità tra il mondo della formazione e quello reale, sia professionale che della solidarietà. Anche questo evento si inserisce nella serie di iniziative culturali volute da Silvia Benedetti de Cousandier, Direzione Generale dell'Istituto Quasar in occasione dei primi 20 anni di attività dell'Istituto Quasar .

L'Istituto Quasar e l'Associazione ADVPS Onlus, con questa iniziativa lanciano un appello a tutti gli interessati a contribuire per il finanziamento di un prototipo del BloodBox che possa iniziare fattivamente la sua attività sociale e di comunicazione itinerante.

Per ulteriori informazioni e eventuali donazioni rivolgersi all'ADVPS Onlus tel. 06.44740337 - 3391136030

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl