Telefono Antiplagio news: L'OTTAVA MISSIONE DEL CAVALIERE

03/mar/2008 10.10.00 antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L'OTTAVA MISSIONE DEL CAVALIERE
Il cavaliere Silvio Berlusconi, nella presentazione del programma
elettorale del PDL, ha parlato di sette missioni, dimenticando forse
che i cavalieri della tavola rotonda erano ben di piu'. Uno dei punti
tralasciati dal cavaliere, l'argomento da aggiungere a: sviluppo,
famiglia e giovani, sicurezza e giustizia, servizi ai cittadini, sud,
federalismo, finanza pubblica, e' la moralita' nella politica. In
questa direzione vorrei suggerire al cavalier Berlusconi di cominciare
ad intervenire su alcune aziende di famiglia (Mediavideo, Pagine Utili
ecc.) che pubblicizzano sedicenti operatori dell'occulto: la scuderia
Berlusconi, con oltre 500 maghi, e' la piu' fornita d'Italia. Se il
cavaliere vuole sembrare credibile e dimostrare di essere veramente per
lo sviluppo, la famiglia e i giovani, la sicurezza e la giustizia, i
servizi ai cittadini... inizi fin d'ora a tutelare le persone deboli e
indifese. A meno che non consideri deboli e indifese le vittime degli
''operatori dell'occulto'' e ritenga questi ultimi fonti di sviluppo,
dalla parte delle famiglie, garanzia di sicurezza e
giustizia, creatori di servizi. Nel codice comportamentale dei
cavalieri della tavola rotonda era previsto: evitare l'inganno,
impedire la crudelta', non abusare di dame e vedove; e' esattamente
quello che fanno i maghi. Non vorrei pensare che uno degli uomini piu'
benestanti del pianeta, che si appresta a chiedere il voto agli
italiani ed ai cattolici per governare il Paese, non possa rinunciare
ai proventi sporchi dei ciarlatani: questa si' che sarebbe una vera
missione, questo si' che sarebbe non mettere le mani nelle tasche dei
cittadini! E non vorrei pensare che mentre il cavalier Berlusconi
cavalca lo sviluppo, la sicurezza e la giustizia per le famiglie,
dissemina il loro percorso di barriere insidiose ed ostacoli
insuperabili.
Giovanni Panunzio, insegnante di religione, fondatore di Telefono
Antiplagio
giovanni.panunzio@istruzione.it





_______________________________________________
Tiscali.Fax: ricevi gratis sulla tua email e invii
a 12 cent per pagina senza scatto alla risposta
http://vas.tiscali.it/fax//

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl