Telefono Antiplagio e Telefono Antiebay denunciano: rumeni svendono su ebay a nome della Polizia

07/apr/2008 03.10.00 antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO - TELEFONO ANTIEBAY
Comitato italiano di volontariato in difesa delle vittime di
ciarlatani e santoni e contro gli abusi nelle telecomunicazioni e nei
confronti di minori - Primo osservatorio italiano sulle compravendite
online

Telefono Antiplagio e Telefono Antiebay denunciano che una banda di
rumeni sta svendendo su ebay.it a 64 euro ciascuno, con tanto di
negozio online, articoli di valore a nome della Polizia, tra cui due pc
portatili, un tv-plasma 42 pollici, una XBOX 360, una PSP e una console
PS3. Come segnalato da ebayabuse.it, i titoli delle compravendite sono
''asta della Polizia'' e l'utente che le propone, con account
''clarkeysells'', usa la formula ''compralo subito'', mettendo a
disposizione dei navigatori poche ore per l'acquisto. Anche i rumeni
quindi, sicuri dell'impunita' e di potersi iscrivere su
ebay.it ogni volta che vogliono, hanno capito che usare dati, nomi e
recapiti di fantasia nel sito di aste telematiche piu' famoso del web
e' semplice, cosi' come e' semplice mettere in atto le truffe piu'
disparate. Probabilmente Ebay fa poco o nulla per arginare questi
abusi, nonostante continui ad affermare che i controlli sulle
registrazioni, sulla piattaforma, sui pagamenti ecc. siano rigorosi. Ma
ancora piu' strano a questo punto e' il fatto che Ebay goda del
patrocinio della stessa Polizia nel sito compraconbuonsenso.it, che la
Polizia lavori gratuitamente per Ebay e che entrambe non siano in grado
di tutelarsi e di salvaguardare il proprio buon nome. Tant'e' vero che,
cosi' come i rumeni stanno strumentalizzando la Polizia, su ebay.it
continua indisturbato a fare bella mostra di se' un ciarlatano,
sedicente sensitivo, che sostiene di essere ''il cartomante di Ebay'':
Ebay da parte sua non l'ha mai smentito e non ha mai cancellato le sue
aste deliranti, che evidentemente fruttano non poco. A tale proposito
Telefono Antiplagio e Telefono Antiebay denunciano la disinvoltura di
Ebay e della sua banca online Paypal nel trattenere mesi e mesi il
denaro di molti utenti, che ovviamente rende interessi, per quei motivi
di sicurezza che gli stessi utenti non riescono ad intravedere nelle
compravendite.
Le ''aste della Polizia'' sono riportate qui: www.antiebay.net/polizia.
htm .
L'asta del ''cartomante di Ebay'' e' pubblicata qui:
http://cgi.ebay.it/I-TAROCCHI-DI-LACONIA-IL-CARTOMANTE-DI-EBAY-30-
MINUTI_W0QQitemZ110164222228QQihZ001QQcategoryZ105937QQrdZ1QQssPageNameZWD1VQQcmdZViewItem

Ufficio stampa Antiplagio/Antiebay
Coord. naz. prof. Giovanni Panunzio
www.antiplagio.org - www.antiebay.net
338.8385999 - 333.9913277
07/04/08






_____________________________________________________
Tiscali.Fax: ricevi gratis sulla tua email e invii
a 12 cent per pagina senza scatto alla risposta
http://vas.tiscali.it/fax//


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl