Telefono Antiplagio news: la legge ''salva premier'' salva anche i ciarlatani

Telefono Antiplagio news: la legge "salva premier" salva anche i ciarlatani TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999 Comunicato stampa Telefono Antiplagio denuncia le gravi conseguenze che potrebbe comportare l'approvazione definitiva della norma sulla sicurezza che sospende i processi fino a 10 anni di carcere.

19/giu/2008 03.49.00 antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999
Comunicato stampa

Telefono Antiplagio denuncia le gravi conseguenze che potrebbe
comportare l'approvazione definitiva della norma sulla sicurezza che
sospende i processi fino a 10 anni di carcere. Tutti gli illeciti
commessi dai sedicenti operatori dell'occulto infatti verrebbero
bloccati, creando un ulteriore danno economico alle vittime, un forte
senso di disagio e una grande frustrazione nelle loro famiglie ed una
smisurata sfiducia nella giustizia e nelle istituzioni. Si tratta di
reati quali: circonvenzione d'incapace, truffa, truffa aggravata,
minacce, ricatti, estorsioni, esercizio abusivo della professione
medica e psicologica, sostituzione di persona, usurpazione di titoli,
cessione di sostanze stupefacenti, abuso della credulita' popolare,
violazione di sepolcro, vilipendio di tombe, maltrattamento e uccisione
di animali, trattamento idoneo a sopprimere la coscienza o la volonta'
altrui, stato di incapacita' procurato mediante violenza, lesioni,
percosse, interferenze illecite nella vita privata, violenza carnale,
stupro e atti di libidine. Nonostante il fondatore di Telefono
Antiplagio, prof. Giovanni Panunzio, possa avere anch'egli interesse a
rinviare i processi in cui e' accusato di diffamazione da Antonio Ricci
e Mediaset, e' auspicabile che la nuova norma venga depennata perche'
c'e' il rischio concreto che maghi e variopinta compagnia ritengano di
godere di una sorta di condono e che le loro vittime possano pensare di
farsi giustizia da sole. Considerato che in Italia solo il 5% dei
cittadini ha il coraggio di denunciare i ciarlatani e che fino al 1994
la percentuale era appena del 2%, la norma blocca-processi potrebbe
vanificare 15 anni di servizio di Telefono Antiplagio, finalizzato ad
invitare le persone a reagire ai soprusi ed agli abusi e ad avere
fiducia nell'applicazione delle norme e delle sanzioni. Telefono
Antiplagio ricorda che nel nostro Paese sono almeno 100 mila i
''sensitivi'' di provenienza extracomunitaria che mettono in pericolo
la salute dei piu' deboli: tali pratiche costituiscono anch'esse
un'insidia per la sicurezza di tutti, cosi' come sono un'insidia le
innumerevoli pubblicita' degli ''operatori esoterici'' che occupano gli
spazi tv e le pagine di giornale dei maggiori editori.

Ufficio stampa Antiplagio
www.antiplagio.org
19/06/08



________________________________________________________________________
Tiscali Family: Adsl+Telefono senza limiti e senza scatto alla risposta. PER TE CON LO SCONTO DEL 25% FINO AL 2010. In più il software parental control Magic Desktop Basic è GRATIS! http://abbonati.tiscali.it/promo/tuttoincluso/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl