Telefono Antiplagio news: arresti Firenze 899, cifre di un business che non si vuole fermare

19/giu/2008 20.49.00 antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999
Comunicato stampa

I numerosi arresti e le indagini della Procura della Repubblica di
Firenze sulle telefonate a sovrapprezzo di cartomanzia e la decisione
dell'AGCOM di differire ad ottobre il blocco di 899, 892 ecc. fanno
emergere, a parere di Telefono Antiplagio, un quadro desolante indegno
di un Paese civile. Tutto nasce dall'inosservanza di una legge che, se
applicata, non costringerebbe le Authority ad inventarsi palliativi e
che potrebbe dare il colpo di grazia ai fantomatici maghi e veggenti
delle linee a valore aggiunto ed alle societa' piu' o meno criminali
che si nascondono dietro le loro spalle. L'art. 121 del Testo Unico
delle Leggi di Pubblica Sicurezza dice infatti: ''E' vietato il
mestiere di ciarlatano''. L'art. 231 del relativo regolamento
d'attuazione specifica: ''Sotto la denominazione di "mestiere di
ciarlatano" si comprende ogni attivita' diretta a speculare sull'altrui
credulita' o a sfruttare od alimentare l'altrui pregiudizio, come gli
indovini, gli interpreti di sogni, i cartomanti, coloro che esercitano
giochi di sortilegio, incantesimi, esorcismi o millantano o affettano
in pubblico grande valentia nella propria arte o professione o
magnificano ricette o specifici, cui attribuiscono virtu' straordinarie
o miracolose''. Tale norma, nel 1994, e' stata confermata anche dalla
Cassazione. In Italia quindi, come al solito, mentre c'e' chi pensa a
nuove leggi, qualcun altro non fa rispettare quelle vigenti.
Evidentemente il business dei maghi raggiunge cifre cosi' elevate che
le compagnie telefoniche e gli editori piu' importanti preferiscono non
farne a meno, a danno dei cittadini piu' deboli. Una linea telefonica
di cartomanzia frutta dai 50 ai 100 euro l'ora, ogni numerazione e'
attiva 24 ore su 24. In un anno, quindi, le societa' che gestiscono i
servizi a valore aggiunto incassano, da un solo numero, da 432 mila a
864 mila euro. Considerato che le linee utilizzate per la cartomanzia e
l'astrologia sono almeno 500, l'introito annuo varia da 216 milioni ad
un miliardo di euro. L'incasso annuo per lo Stato oscilla tra i 43 e i
200 milioni di euro, solamente di iva.

Ufficio stampa Antiplagio
www.antiplagio.org
19/06/08

(fonte www.antiplagio.org/899.htm)



________________________________________________________________________
Tiscali Family: Adsl+Telefono senza limiti e senza scatto alla risposta. PER TE CON LO SCONTO DEL 25% FINO AL 2010. In più il software parental control Magic Desktop Basic è GRATIS! http://abbonati.tiscali.it/promo/tuttoincluso/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl