Telefono Antiplagio invita Ministero Pubblica Istruzione a vietare viaggi d'istruzione (e distruzione) a Lloret de Mar

07/lug/2008 22.20.00 antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999
Comitato italiano di volontariato in difesa delle vittime di
ciarlatani e santoni e contro gli abusi nelle telecomunicazioni e nei
confronti dei minori (dal 1994)

Alla c.a.
Ministero dell'Istruzione, Universita' e Ricerca, on.le Mariastella
Gelmini - gelmini_m@camera.it
Sottosegretario dr. Giuseppe Pizza - segreteria.pizza@istruzione.it
Direttore Generale per il Personale Scolastico, dr. Luciano Chiappetta
- luciano.chiappetta@istruzione.it
Dirigente Affari Generali e Personale, dr. Giampaolo Pilo - giampaolo.
pilo@istruzione.it

E p.c. agli organi di informazione

A seguito della scomparsa in Spagna, a Lloret de Mar, e della morte di
Federica Squarise, la nostra associazione vuole rappresentare alle SS.
VV. una situazione particolarmente grave venutasi a creare nelle scuole
italiane.
E' abitudine di molti istituti superiori, infatti, organizzare viaggi
d'istruzione in Spagna, con punto d'appoggio a Lloret de Mar (Costa
Brava), sia perche' cittadina abbordabile dal punto di vista economico,
sia perche' luogo di divertimenti gradito ad alunni e insegnanti.
Senza voler entrare nel merito dell'attinenza della localita' in
questione con le finalita' dei viaggi d'istruzione, siamo a conoscenza
di episodi allarmanti verificatisi a Lloret de Mar a discapito degli
studenti.
In particolare:
1) Tutte le classi alloggiano in alberghi a 3 stelle, tra cui l'hotel
Flamingo, dove era ospite anche Federica Squarise, privo di ogni
sistema di controllo e/o sicurezza.
2) Nelle stanze degli alberghi si aggirano personaggi estranei che
propongono serate in discoteca o minacciano e derubano gli alunni: la
conseguenza e' che gli studenti sono costretti a non dormire per
evitare ulteriori danni e intromissioni nelle camere.
3) Per la strada i ragazzi vengono spesso avvicinati da loschi
individui che, facendo finta di vendere cianfrusaglie, prima offrono ai
giovani sostanze di tutti i tipi e biglietti d'invito per i locali
notturni, poi li seguono, soprattutto se ragazze, riservando loro
ingressi e drink gratuiti.
4) A detta degli stessi alunni, ''Lloret de Mar e' una cittadina
scioccante, sono tutti ''fatti'' e ubriachi, l'alcool scorre a fiumi,
praticamente te lo regalano; capita spesso che qualche ragazzo si senta
male, la polizia gira tranquilla senza intervenire. Nessun professore
degno di tale nome dovrebbe accompagnare una classe in gita in quel
posto, si sa che le gite non sono solo viaggi d'istruzione, ma c'e' un
limite a tutto''.
5) Lloret de Mar e' disseminata di decine di discoteche, sale giochi,
casino' e sexy pub dai costi contenuti: accompagnare gli studenti in un
viaggio d'istruzione e' diseducativo, oltre che pericoloso.
Premesso cio', il nostro comitato di volontariato chiede cortesemente
alle SS.VV. di intervenire con urgenza per invitare gli istituti
d'istruzione secondaria, con apposita circolare, a non organizzare piu'
viaggi culturali in Spagna con tappa a Lloret de Mar, sia perche' la
maggior parte degli studenti che vi partecipa e' minorenne e, comunque,
la responsabilita' nei confronti delle loro famiglie non e' di poco
conto, sia perche' e' probabile che dopo l'ampia risonanza che ha avuto
sui ''media'' la scomparsa di Federica Squarise, molti alunni si
sentano incuriositi ed attratti dalla spregiudicata localita' della
Costa Brava.
Si ringrazia anticipatamente e si inviano distinti saluti.
Telefono Antiplagio
Fondatore e coord. naz. prof. Giovanni Panunzio
www.antiplagio.it
Cagliari, 7 luglio 2008



_________________________________________________________________
Tiscali Family: Adsl e Telefono senza limiti e senza scatto alla risposta. PER TE CON LO SCONTO DEL 25% FINO AL 2010. In più il software parental control Magic Desktop Basic è GRATIS! Attiva entro il 10/07/08. http://abbonati.tiscali.it/promo/tuttoincluso/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl