Rassegna cinematografica dei circoli del cinema della F.I.C.C di Trieste

16/ago/2008 22.50.00 Stella Alpina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La F.I.C.C., Federazione Italiana dei Circoli del Cinema - sezione del
Friuli-Venezia Giulia, con i circoli cinematografici Lumiere e
dell'Associazione Culturale "Tina Modotti" e dell'Associazione
"Stella Alpina", in collaborazione con l'Associazione Culturale
Andandes, propongono una rassegna cinematografica estiva che si terrà
presso il giardino comunale di via San Michele a Trieste:

lunedì 18 agosto
METROPOLIS (Giappone, 2001)
di Rintaro

Nella città di Metropolis è in corso una grande celebrazione: la
costruzione dello Ziggurat, un maestoso grattacielo che ospiterà il
leader del mondo. Durante i festeggiamenti, un investigatore privato
e suo nipote Kenichi sono alla ricerca del dottor Laughton.
Il dottore ha progettato un robot con le sembianze di Tima, la figlia
defunta del Duca Rosso, ma il figlio adottivo del duca, Rock, odia i
robot. Rock uccide il dottor Laughton e distrugge
il suo laboratorio, mentre sopraggiungono Kenichi e suo zio, che
riescono a salvare Tima, ma quello che non sanno è che Tima è
programmata per prendere il controllo e distruggere tutti gli esseri
umani...

La proiezione avrà inizio alle ore 21.15. L'ingresso è gratuito.

La rassegna cinematografica è curata da alcuni circoli del cinema -
sezione del Friuli-Venezia Giulia della F.I.C.C. - Federazione
Italiana dei Circoli del Cinema .
Il Circolo è una associazione senza scopo di lucro che intende la
cultura come conoscenza della realtà in tutti i suoi aspetti. Con
l'organizzazione di proiezioni, spettacoli, dibattiti, conferenze,
inchieste, corsi, pubblicazioni, seminari, - utilizzando soprattutto
il cinema e gli altri mezzi audiovisivi - il Circolo si propone lo
scopo di offrire i mezzi teorici e tecnici per documentare e
analizzare i problemi della società contemporanea, per il
conseguimento di una sempre maggiore consapevolezza critica e
culturale con particolare riferimento alla comunicazione audiovisiva.
Considera la sua attività come servizio sociale, per la diffusione e
lo sviluppo della cultura e della informazione in tutte le forme e per
il rinnovamento delle strutture che ad esse sono connesse.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl