STELLA ALPINA: LE DISCIPLINE BIO NATURALI

Stella Alpina onlus, entrata Via del Biasoletto 10 (oppure via dell"Archi - case Ater nei pressi della scuola elementare Padoa) - zona San Luigi - a Trieste (bus 25 e 26), si terrà la conferenza: "Relazione anima - corpo: implicazione terapeutiche" relatore il dott.

03/nov/2008 21.20.23 Stella Alpina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Lunedì 10 novembre 2008, alle ore 19°°, c/o Ass. Stella Alpina onlus , entrata Via del Biasoletto 10 (oppure via dell’’Archi - case Ater nei pressi della scuola elementare Padoa) – zona San Luigi - a Trieste (bus 25 e 26), si terrà la conferenza:
 
“Relazione anima - corpo: implicazione terapeutiche”
relatore il dott. Andrea Catanese
operatore nelle bio discipline (tecnica cranio sacrale, bio-pranoterapia, kinesiologia emozionale)
 
Nella frase ormai usuale di “corpo-mente e spirito”, dove sta l’anima?
Il concetto di persona è strettamente legato ai concetti di corpo, anima e spirito. È legato quindi alla realtà materiale (corpo) e a quella spirituale.
Sapere cosa è anima e che relazione ha con corpo e spirito è rilevante per tutto ciò che riguarda l’uomo, anzi, la persona. Ogni esperienza, anche quella spirituale, passa necessariamente attraverso la materia.
Ma che ruolo ha l’anima?
La conferenza vuole spiegare questo. Vuole stuzzicare la mente a liberare l’anima affinché si possa godere della vita in modo più consapevole.
Siamo esseri spirituali viventi nella materia. Quindi dalla materia (corpo) possiamo elevarci spiritualmente.
Non solo, ma grazie all’essere anime possiamo conoscere tutto del mondo reale, contattando le sue profondità, entrando in sintonia con esso e sentirci parte del Tutto.
Vedremo che tutto questo modifica molti approcci terapeutici, ma anche le nostre relazioni interpersonali.
Un sapere che si ripercuote su molte tecniche terapeutiche, ma anche su molte nostre attività interpersonali; compreso la scoperta della montagna.
La conferenza del dott. Catanese è, all’interno del progetto “La naturopatia e le discipline bio naturali per il benessere”, la prima di una serie di incontri – conferenze che si terranno, con cadenza mensile, presso la sede dell’associazione.
Gli incontri e le conferenze hanno la duplice finalità:
-                     di informare i cittadini sulle possibilità offerte dalle discipline bio naturali, non invasive, sostanzialmente prive di controindicazioni e prive di finalità terapeutiche;
-                     di offrire una maggiore trasparenza e professionalità a chi decide di far ricorso a queste discipline
 
Per naturopatia si intende l'insieme di metodi naturali per garantire e migliorare la qualità della vita.
 
Le discipline bio naturali (DBN) o discipline olistiche per la salute (DOS) non costituiscono in nessun caso un sostituto delle terapie mediche ufficiali (fisioterapia, osteopatia, chiropratrica, ecc), infatti esse sono un insieme di tecniche e metodi (massaggio,attività motorie, tecniche di respirazione e meditazione, ecc) che hanno per finalità il mantenimento del recupero dello stato di benessere della persona.
Tali pratiche, che non hanno carattere di prestazioni sanitarie, tendono a stimolare le risorse naturali dell’individuo e sono mirate al benessere, alla difesa ed al ripristino delle migliori condizioni della persona, alla rimozione degli stati di disagio psicofisico e, quindi, volte a generare una migliore qualità della vita.
Le bio discipline possono, dunque, avere:
-                     un valore educativo, in quanto, indicando i comportamenti più idonei da seguire, educano le persone a conoscere e gestire il proprio equilibrio pscicofisico;
-                     un valore preventivo insegnando alle persone stili di vita e metodiche per il recupero ed il mantenimento di condizioni di benessere;
-                     un valore assistenziale fornendo strumenti concreti per combattere lo stress negativo aiutando le persone a riconoscere i propri eventuali squilibri pscicofisico-emotivo e proponendo metodiche dolci per favorire il ripristino dell’equilibrio e del benessere secondo una visione olistica della persona.
 
Le discipline bio naturali nascono con lo scopo di aiutare chi si trova in un momento di disagio e difficoltà, a ritrovare il proprio equilibrio esistenziale e migliorare la propria vita, offrendo un valido aiuto per contenere e gestire lo stress psico-fisico, il disagio, l’ansia, la difficoltà di relazione. Possono essere un valido strumento per debellare leggere forme di depressione e sconforto che si manifestano in alcuni momenti della nostra vita, prevenire e mantenere in armonia i nostri quattro livelli psico-corporei: fisico, emotivo, mentale e spirituale
 
Per informazioni: Zefferino        cell. 3495005101
                               e-mail             stellaalpinaonlus@gmail.com
                               sito                  www.stellaalpinaonlus.it
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl