Telefono Antiplagio chiude per colpa di Striscia la notizia

24/nov/2008 02.52.49 antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Nuova Sardegna 22/11/08

Antiplagio: ''Chiusi per colpa di Striscia''



Cagliari. Telefono Antiplagio, l'associazione che rivendica di aver

segnalato alle autorita', dal 1994, oltre 20mila truffe di maghi e

santoni, chiude: lo ha annunciato il fondatore Giovanni Panunzio, dopo

il pignoramento di un quinto dello stipendio in seguito ad una azione

giudiziaria intentata da Antonio Ricci e Mediaset. La vicenda, informa

Panunzio, risale al 2003 quando Striscia, il programma di Ricci

denuncio' il responsabile di Telefono Antiplagio per aver creato un

sito internet in concorrenza con quello della trasmissione di Canale 5.

''RTI - dice ancora Panunzio - chiese al giudice civile di Arezzo la

chiusura del blog. Il magistrato stabili' che io, privo di difesa

perche' non citato, dovessi pagare 45mila euro a RTI, di cui oltre

20mila per le spese legali. Dopo aver proposto appello a Firenze

ottenni la sospensione della sentenza, ma non per la parte relativa

agli onorari, ora richiesta tramite pignoramento''.



P.S. I contenuti

del blog denunciato e oscurato sono stati ripubblicati qui: www.

antiplagio.org/uno.htm





_______________________________________________________________







Telefona e naviga senza limiti con Tiscali Voce 8 Mega a soli € 15 al mese per 1 ANNO. In seguito paghi € 29,90 al mese. Attiva entro il 27/11/08! http://abbonati.tiscali.it/promo/voce8mega/





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl