Globalismo Affettivo. Sperimentazione al via.

L'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia ha finanziato la sperimentazione: "Il Globalismo Affettivo": un percorso metodologico di avvio alla letto-scrittura elaborato dal Prof. Vito De Lillo, da realizzarsi in collaborazione con l'ANPE-REGIONE PUGLIA con l'obiettivo specifico di validarne il modello ai fini della relativa applicazione e diffusione anche in contesti di più ampio respiro geografico e culturale.

13/dic/2008 15.34.18 Eufrasia Capodiferro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

L'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia ha finanziato la sperimentazione: "Il Globalismo Affettivo": un percorso metodologico  di avvio alla letto-scrittura elaborato dal Prof.  Vito De Lillo,  da realizzarsi in collaborazione con l’ANPE-REGIONE PUGLIA con l’obiettivo specifico di validarne il modello ai fini della relativa   applicazione e diffusione anche in contesti  di più ampio respiro geografico e culturale.

 

L’idea di fondo che accompagna il metodo è stata quella d’inventare 20 storie  nelle quali i personaggi,  alla fine del racconto, si trasformeranno  proprio nella specifica forma delle singole lettere che colpiranno solidamente la sfera affettivo-emotiva  dei piccoli alimentando   una dimensione ludica nella quale giocherà  un ruolo attivo anche la maestra di classe che potrà continuare  a coinvolgere gli alunni  con altre mille attività correlate: disegno, colorazione, verbalizzazione, drammatizzazione,  ecc....

 

Il passaggio   dalla sfera della fantasia  a quella tecnologica sarà  breve poiché  attraverso  i giochi interattivi gli alunni impareranno ad utilizzare le lettere associandole alle specifiche immagini, memorizzandole,  digitandole anche sulla tastiera e proiettandole  sullo schermo.

 

La sperimentazione prenderà avvio  giovedì, 16 dicembre alla ore 16.00,  presso  l’auditorium del plesso scolastico “Vito De Fano” – distaccamento del Circolo didattico Don Milani nel quartiere San Paolo di Bari.

All’incontro saranno presenti   i docenti individuati dalle scuole che attueranno la sperimentazione: XXV Circolo Don Milani,  XIX Circolo Cep 4, XV Circolo Principessa di Piemonte, XVII Circolo Duca D’Aosta ed i relativi dirigenti scolastici .

Prevista la presenza  del team di progetto composto da: Vito De Lillo, Vincenzo Borracci, Filomena Labriola, Luisa Verdoscia ed Eufrasia Capodiferro.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl