STELLA ALPINA:Gita nei dintorni di Trieste

20/gen/2009 00.27.22 Stella Alpina Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 
L'associazione di volontariato Stella Alpina onlus, domenica 1 febbraio , organizza una "camminata" :
TRA LA CITTA’ E L’ ALTOPIANO: GITA NEI DINTORNI DI TRIESTE
 
La passeggiata-escursione proposta, che rientra all'interno del progetto: RAGIONARE CON…..I PIEDI!!! "La Filosofia del Camminare in montagna"mira a far conoscere il territorio che si estende sulle alture flyschoidi che si ergono fra la città e i suoi rioni settentrionali (Barcola, Gretta, Roiano, Scorcola) da una parte e il ciglione dell’ altopiano carsico dall’ altra. Questi microcosmi dimenticati, costituiti da stradine nascoste e vecchi sentieri o scalinate, frequentatissimi un tempo dai villici, offrono vedute particolari e, talvolta, inconsuete del golfo e di Trieste stessa.
L’itinerario
Si prenderà l’ autobus di linea n. 44 da Piazza Oberdan. Si scenderà a Barcola Alta (Strada del Friuli), da cui un viottolo ci condurrà nel Bosco Bovedo, che trae il nome dall’ omonimo torrente Rio Bovedo. Dopo una breve visita di alcune peculiarità del bosco, si raggiungerà Monte Radio. Ci si addentrerà in un boschetto, si attraverserà il Rio Martesin su un ponticello e si perverrà a Scala Santa. Un vecchio “clanz” guiderà i nostri passi a Piščanci, un minuscolo borgo meta degli amanti delle osmizze. E’ questo il regno della Malvasia e della Vitovska, rinomati vini bianchi. Fra questi ridenti vigneti si arriverà a Lajnarji, senza perdere di vista bei panorami sulla conca di Roiano. Si attraverserà il Rio Rosani, uno dei numerosi torrenti che si incontrano a valle sotto la Piazza “tra i Rivi”. Si ascenderà ripidamente fino alla moderna Chiesa di Cologna, e si imboccherà una via che ci farà entrare nel poco conosciuto Parco di Villa Giulia, dove cinghiali e caprioli scorazzano nel cuore di un’ area suburbana. Dopo aver superato questo prezioso polmone verde, un vecchio viottolo ci farà concludere questa passeggiata in Via Fabio Severo, nel pieno centro cittadino di Trieste.
Difficoltà
Il percorso non presenta grosse difficoltà, con eccezione della discesa da Monte Radio e la risalita a Scala Santa, dove alcuni sentieri poco marcati possono risultare ostici in caso di fango.
Referente: Franco Manzin
Programma:
 8.20: Ritrovo a Trieste in Piazza Oberdan – capolinea bus 44
 8.45:   Partenza del bus n. 44 da Piazza Oberdan
 9.00:   Arrivo con il bus a Barcola Alta ed inizio della camminata
 primo pomeriggio: arrivo a piedi a Trieste città
-                     L’ eventuale sosta per la merenda sarà al sacco
La partecipazione è gratuita e le iscrizioni si accettano fino a giovedì 29 GENNAIO.
 
Per informazioni:            
Zefferino          cell. 3498858463 e 3495005101
sito                  www.stellaalpinaonlus.it
e-mail             stellaalpinaonlus@gmail.com
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl