Fiumicino: doppio appuntamento con la donazione del sangue

06/feb/2009 17.43.13 Ufficio Stampa ADVPS Onlus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Doppio appuntamento
con la donazione del sangue a Fiumicino


Sabato 7 FEBBRAIO Centro Commerciale “Parco Leonardo”
Giovedi 12 febbraio  Polizia di frontiera aerea, Caserma Zara Iavarone

dalle 8 alle 11,30
Non nascondiamoci dietro ad una maschera DONIAMO SANGUE. Questo lo slogan scelto dall'Associazione Donatori e Volontari Personale Polizia di Stato per promuovere la campagna di donazione sangue di febbraio. Uno slogan e un'immagine che ricorda il carnevale e ispira allegria, ma che al tempo stesso vuole richiamare l'attenzione delle nostre coscienze e all'indifferenza di qualcuno sull'importanza della donazione. Un'importanza della quale, purtroppo, a volte ci si rende conto solo nel momento del bisogno. Eppure donare è un gesto di grande altruismo che fa bene a chi riceve e a chi lo compie.
Nell'ambito della campagna di febbraio, l'ADVPS ONLUS ha programmato due nuovi appuntamenti nel comune di Fiumicino il primo è per sabato 7 febbraio al Centro Commerciale “Parco Leonardo”, Via Portuense 2000, Fiumicino, il seguente per Giovedì 12 febbraio la campagna di donazione sangue torna a Fiumicino, presso la  Polizia di frontiera aerea, presso la Caserma Zara Iavarone, via F,lli Wright, 40. In occasione di entrambe le giornate è possibile donare tra le ore 8 e le 11,30.

Si ricorda che per donare il sangue è necessario essere in buona salute, non essere sottoposti ad alcuna cura farmacologia, avere un'età compresa tra i 18 e i 65 anni e un un peso corporeo non inferiore ai 50 Kg.

La mattina del prelievo ricordiamo che è necessario presentarsi a digiuno; è possibile bere un caffè, un the o un succo di frutta, ma non ingerire latte né cibi solidi.
Si consiglia ai donatori di prenotarsi inviando una mail a
info@advps.it o roma@advps.com oppure tramite sms ad uno dei seguenti numeri 339.113.60.30/331.37.55.113/3313731070. Gli stessi numeri possono essere utilizzati per richiedere maggiori informazioni.

 Il prelievo non dura più di 15 minuti e consiste nella raccolta di una modesta quantità di sangue prelevata da personale specializzato dei centri trasfusionali di ospedali romani e viene utilizzato materiale rigorosamente sterile e monouso. Come sempre sul sangue donato verranno effettuati accurati ed approfonditi esami, che verranno inviati anonimamente presso l’indirizzo fornito dal donatore, garantendo anche un'azione di medicina preventiva. 

Si ricorda che i donatori di sangue e di emocomponenti con rapporto di lavoro dipendente hanno diritto ad astenersi dal lavoro per l'intera giornata in cui effettuano la donazione, conservando la normale retribuzione per l'intera giornata lavorativa.(leggen219 del 21 ottobre 2005art.8)
Un sincero all’emittente radio “RadioRadio” media partner dell’Associazione.

 


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl