COMO - CONVEGNO: "DOVE STA ANDANDO LA SCUOLA? DIST URBI DI APPRENDIMENTO E DIAGNOSI SUI BAMBINI".

Il 13 Febbraio 2009 Ex-Chiesa San Francesco V.le Lorenzo Spallino 1 - Como Inizio ore 20.00 - Ingresso gratuito Organizzato dal "Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani Onlus" (CCDU), patrocinato dalla Regione Lombardia, dalla Provincia e dal Comune di Como, il Convegno si prefigge l'obbiettivo di riappropriarsi della vera natura degli scopi ed attività della scuola e far luce sui rischi degli interventi di carattere psicopatologico che stanno affollando le scuole di oggi.

08/feb/2009 21.20.35 CCDU onlus Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 Il 13 Febbraio 2009

Ex-Chiesa San Francesco

V.le Lorenzo Spallino 1 – Como

Inizio ore 20.00 - Ingresso gratuito


Organizzato dal "Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani Onlus" (CCDU), patrocinato dalla Regione Lombardia, dalla Provincia e dal Comune di Como, il Convegno si prefigge l'obbiettivo di riappropriarsi della vera natura degli scopi ed attività della scuola e far luce sui rischi degli interventi di carattere psicopatologico che stanno affollando le scuole di oggi.

Rischi che hanno portato il Ministero dell'Istruzione ad emettere la circolare n. 4226/P4 che impone ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali, inclusi i Sovrintendenti Scolastici per la Provincia di Bolzano e di Trento, il divieto di somministrare i test o questionari relativi allo stato psichico ed emozionale degli alunni all'interno delle scuole.


Mentre all'interno della scuola una volta si parlava solo di educazione e didattica, negli ultimi anni i genitori si sentono dire, sempre più spesso, che il loro figliolo ha un qualche disturbo o una malattia mentale. Un cambio così radicale di approccio a questi problemi richiede e impone che i genitori stessi, gli insegnanti e tutti coloro che ruotano attorno al mondo della scuola, abbiano ogni informazione utile.


La scuola, in collaborazione con la famiglia, da sempre prepara le future generazioni alle sfide della vita. La possibilità, seppur in buona fede, di incanalarci su una strada di vasta medicalizzazione esiste. Tenendo conto che questi interventi hanno per lo più matrice psichiatrica, è importante segnalare che già circa cinquantamila bambini in Italia assumono psicofarmaci e che alcuni hanno solo 3 anni. Questi numeri e informazioni devono essere assolutamente conosciuti. In particolare dopo gli innumerevoli annunci di pericolosità di psicofarmaci utilizzati sui bambini come quelli descritti nel numero di febbraio di 'Pediatrics', contro la sindrome dell'iperattività e del deficit di attenzione (Adhd) , che possono causare allucinazioni e sintomi psicotici, in particolare, alcuni piccoli subiscono la sgradita sensazione di essere 'attaccati' da insetti, vermi o serpenti.

Stiamo parlando dei nostri bambini che rappresentano le nuove generazioni, il nostro futuro!


Interverranno al convegno il Dott. Giorgio Antonucci, Medico Psicanalista; il Dott. Claudio Facchinelli - giornalista e saggista - esperto di teatro della scuola; il Dott. Giuseppe Rescaldina, Psicologo – Psicoterapeuta, Naturopata; la Dott.ssa Raffaella Bruni, Psicologa fisioterapista; un'insegnante e i vertici del CCDU onlus. Seguirà dibattito.


I genitori e gli insegnanti sono invitati a partecipare per poter approfondire le tematiche in oggetto.


Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani – Onlus

tel  02 36510685 

Per informazioni Massimo Parrino 3928460139

email ccdu.milano@gmail.com

www.ccdu.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl