12/set/2017 15:15:39 Valerio Garipoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Stamattina durante la seduta del Consiglio del Municipio XI, il Movimento Cinque Stelle con il suo capogruppo sbaglia la richiesta di prolungamento dell'orario della seduta così come previsto dall'art 27 comma 4, così in una nota Valerio Garipoli Capogruppo di Fratelli d'Italia e Vice Presidente Affari Generali in Municipio XI

La seduta e gli atti - ribadisce Garipoli - decadono dall'ordine dei lavori. Nello specifico si dovranno riprotocollare e ripredisporre due Proposte di Delibera (sui Mercatini di Natale e sul Regolamento Roma Capitale sul diritto ed accesso agli atti) oltre che due mozioni sulla ex Caserma Donato al Trullo ed area giochi a Santa Silvia a Portuense

Non è la prima volta - continua Garipoli - che cade il numero legale e/o si chiude anticipatamente il Consiglio senza il suo prolungamento con atti in corso. Ricordiamo che un Consiglio senza atti votati è uno "schiaffo" ai cittadini, alle loro risorse e alla loro fiducia

Ci auguriamo - conclude Garipoli - che la Maggioranza del M5S studi di più il regolamento non commettendo più taluni ed assurdi errori amministrativi che danneggiano e precludono di fatto il regolare svolgimento dei lavori d'aula a la tutela delle richieste e problematiche dei cittadini


.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl