FI,GIRO:CON PEZZOTTA E'POSSIBILE COLLABORARE SU QUESTI PUNTI ESSENZIALI

Francesco Giro deputato di FI e coordinatore regionale del Lazio ha dichiarato: "Forza Italia seguirà con rispetto e con attenzione l' iniziativa promossa da Savino Pezzotta per la costruzione di un nuovo movimento politico aperto alle diverse realtà sociali.

12/giu/2007 11.00.00 Coordinamento regionale Forza Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
L'On. Francesco Giro deputato di FI e coordinatore regionale del Lazio ha
dichiarato: “Forza Italia seguirà con rispetto e con attenzione l'
iniziativa promossa da Savino Pezzotta per la costruzione di un nuovo
movimento politico aperto alle diverse realtà sociali. A Pezzotta vogliamo
rivolgere da subito un appello a collaborare su alcuni punti essenziali sui
quali è possibile trovare un'intesa come l'introduzione del quoziente
familiare per il calcolo della base imponibile; il finanziamento di un nuovo
sistema di welfare che preveda più spazio al privato sociale nel settore
della cura all'infanzia con la costruzione subito di 1000 asili nido-modello
in tutta Italia, una media di 50 per ogni regione; la realizzazione di una
rete ADI, di assistenza domiciliare integrata per l'assistenza a casa degli
anziani su tutto il territorio attraverso la costituzione di un Forum
italiano pro ADI che riunisca tutte le più prestigiose associazioni di
volontariato e del privato sociale impegnate nel settore, dalla Caritas alla
Comunità di Sant’ Egidio, alla Compagnia delle Opere con un fondo
straordinario di 500 milioni di euro; un piano nazionale antidroga con la
nomina di un Commissario di governo che stabilisca un tavolo operativo di
coordinamento fra istituzioni centrali, regioni, enti locali e comunità di
recupero con il compito di dettare linee guida entro e non oltre 90 giorni
in modo da unificare gli interventi e contrastare la piaga della diffusione
massiccia della cocaina e delle nuove droghe sintetiche; un piano nazionale
sulla qualità della vita nei settori vitali del lavoro, dell'impresa, del
tempo libero, dell'educazione che ponga al centro il benessere della
persona. All'interno del piano sulla qualità della vita dovranno essere
preparate iniziative concrete per la sicurezza del lavoro nei cantieri; per
la prevenzione del fenomeno del bullismo; per il recupero delle sacche di
emarginazione prodotte dalle attività illecite delle prostituzione,
dell'accattonaggio, del caporalato. A Pezzotta personalmente propongo di
avviare assieme, nel rispetto dell'autonomia dei nostri movimenti, un grande
progetto Roma per la difesa della vita e della dignità del più piccolo, del
più debole, del più disperato, bambino, donna, uomo, italiano, immigrato
regolare, immigrato clandestino. Un progetto Roma per esaltare una moralità
della e nella politica. Il 16 giugno Forza Italia a Roma vivrà le sue
elezioni primarie per scegliere la futura classe dirigente locale. E' un
fatto inedito e mai realizzato in Forza Italia. Mi piacerebbe che Pezzotta
seguisse e ci seguisse in questo esperimento di libertà , un segnale forte
voluto da Silvio Berlusconi verso la società delle persone, un ponte nuovo
per raggiungere una frontiera nuova, un cammino lungo il quale vorremmo
incontrare anche Pezzotta, che io considero una persona morale di cui la
politica ha estremo bisogno.”


Ufficio stampa Forza Italia
Coordinamento regionale del Lazio
Dott.Manuel Fondato
339-4098884

_________________________________________________________________
Calcio, Quiz, Sudoku, Scacchi… Inizia la sfida su Messenger, GRATIS!
http://www.messenger.it/giochi_e_attivita.html

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl