Palma di Montechiaro, Forza Italia, U.D.C., M.P.A. A.N. ed Indipententi: Lo S.D.I. si avventura in un terreno minato, per difendere l'indifendibile: l'amministrazione Gallo.

Palma di Montechiaro, Forza Italia, U.D.C., M.P.A. A.N. ed Indipententi: Lo S.D.I. si avventura in un terreno minato, per difendere l'indifendibile: l'amministrazione Gallo.

22/giu/2007 20.49.00 Forza Italia Palma di Montechiaro Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

Lo S.D.I. si avventura in un terreno minato, per difendere l’indifendibile: l’amministrazione Gallo.

 

L’analisi politica e amministrativa dello S.D.I. di Palma di Montechiaro, che come obiettivo avere l’utopica difesa di un’amministrazione indifendibile, ovviamente contiene delle gravi inesattezze, ci soffermeremo su alcune in particolare.

Gli esponenti dello S.D.I sostengono che in due anni molto è stato fatto per lo sviluppo della città, peccato che nessuno se ne sia accorto.

Allo stesso tempo si imputa allo Stato e alla Regione una decurtazione dei fondi, effettivamente su questo punto siamo d’accordo il governo Prodi affama il Sud ed in particolare la Sicilia perché AZZURRA, ma va anche segnalata la mancanza e la scadenza di progettualità dell’amministrazione.

Il massimo, gli amici socialisti, lo raggiungono quando si avventurano nel P.R.G.,  attestandosi la paternità di uno strumento fortemente osteggiato dal Sindaco Gallo e dall’Unione, ricordiamo le parole di fuoco dell’attuale capo dell’amministrazione contro il commissario La Mattina, vero autore del P.R.G., inoltre l’Unione non ha nemmeno voluto votare la presa d’atto delle controdeduzione del  C.R.U. adducendo fantomatiche incompatibilità.

Il ritardo nell’approvazione delle controdeduzione del  C.R.U. ha contribuito alla decurtazione dei fondi del Contratto di Quartiere II.

Passiamo ora all’apologia della gestione dei rifiuti, parlano di miglioramenti della situazione, l’unico cambiamento è il seguente con il vecchio CDA della Dedalo la città era invivibile, secondo l’Unione, adesso con il nuovo CDA, con il Sindaco Vice Presidente della Dedalo la città è pulita, chiedano ai nostri concittadini quando si avventurano alla ricerca del cassonetto perduto, o quando le passeggiate vengono interrotte dall’attraversamento di grossi roditori.

Sulle iniziative culturali è meglio calare un velo pietoso, inutile ricordare le gravi assenze ad eventi seri che hanno dato lustro alla città, preferendo invece incoraggiare una strana forma di cultura, come l’esibizione, per fortuna scongiurata, del gruppo anarchico delinquenziale dei 99 posse per la festa della nostra Patrona. Per non parlare della gravissima gestione della procedura del Castello, ancora in un punto morto, e che rischia di pesare in modo gravissimo sul bilancio comunale, altro che telefonate da ridurre, si rischia di pagare migliaia se non milioni di euro….

Per chiudere lo S.D.I sostiene che parte della burocrazia comunale ancora oggi rappresenta

un ostacolo che rallenta la vita economica del paese e che rende impraticabile lo stato di

diritto dei cittadini, ci chiediamo cosa aspetta l’amministrazione e questa maggioranza ad intervenire in modo forte e risolutivo, o si tratta del solito capro espiatorio.

Se ciò non bastasse per giustificare un totale fallimento amministrativo, basta chiedere ai vostri stessi compagni di viaggio, una maggioranza che scricchiola e fa acqua da tutte le parti, eravate partiti in 12 consigliere vedremo in quanti rimarrete, in quanti saranno disposti a perdere la faccia per difendere le poltrone, ai posteri l’ardua sentenza….

 

Palma di Montechiaro, lì 22/06/2007                 

Il Capogruppo consiliare Forza Italia                              Il Coordinatore Giovanile Forza Italia

              Cottitto Angelo                                                                        Stefano Castellino                                                                           

 

                                                      CONSIGLIERI COMUALI COFIRMATARI

U.D.C

M.P.A.

A.N.

Indipendenti

Vinciguerra

Giuseppe

Falco

Angelo

Salvato

Luca

Bonfanti

Rosario

 

 

 

 

Lentini

Giuseppe

Pace

Vincenzo

 

Ietro

Luciano

 

 

 

 

 

Lauricella

Calogero

 

Adamo

Carmelo

                                                                                          

                                                     

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Palma di Montechiaro, 92020 Via  F.Cangiamila  n° 33 0 cell: 328/6573125

e-mail: coordinamento@forzagiovanipalma.it

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl