RIFIUTI,GIRO(FI):GIUNTA MARRAZZO NEL CAOS

11/lug/2007 17.00.00 Coordinamento regionale Forza Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
L'on. Francesco Giro coordinatore regionale del Lazio e commissario di Roma
di Forza Italia ha dichiarato:
"Sull’emergenza rifiuti la giunta Marrazzo è nel caos più assoluto; oggi ne
abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione con la rissa, scatenata dai Verdi e
dalla sinistra estremista, contro l’iniziativa, promossa dal Presidente
della Regione Lazio Marrazzo, per un quarto gassificatore; una richiesta che
contraddice l’accordo appena sottoscritto dalla giunta con il Ministro
dell’Ambiente Pecoraro Scanio. Nel mese di gennaio, Marrazzo aveva
addirittura promesso otto impianti per la regione, poi, dopo i ripetuti
ricatti dei Verdi e di Rifondazione Comunista, è stato costretto a fare
marcia indietro e ripiegare addirittura su tre impianti di
termovalorizzazione, un compromesso al ribasso imposto anche dal Ministro
Pecoraro Scanio. Oggi Marrazzo tenta di uscire dall’accerchiamento dei suoi
alleati della sinistra estrema e propone almeno quattro impianti. Siamo alla
rissa su un tema, come quello della gestione dei rifiuti, delicatissimo che,
se non verrà risolto al più presto, rischia di mettere in ginocchio la
regione e la capitale, trasformando Roma in Napoli, con cumuli d’immondizia
perfino lungo le strade del centro storico, dove è già visibile un degrado
ambientale fatto di immondizia, abbandonata lungo le strade anche in pieno
centro storico. Non è un caso che da molti mesi, sulle pagine di tutti i
giornali di destra, centro e sinistra, vengano denunciati casi eclatanti di
incuria e degrado. Sul Tempo di Roma viene denunciato l’ordinario degrado di
Piazza Bologna, con la sua fontana ridotta ad un luogo di bivacco, deposito
di rifiuti di ogni genere e sede di atti vandalici. Sulla Repubblica,
giornale diametralmente opposto sul piano ideologico al Tempo, appare invece
la notizia del degrado impressionante in cui vive uno dei luoghi più belli e
prestigiosi della capitale come Parco Nemorense, che si è trasformato in una
discarica a cielo aperto, con i viali dall’asfalto divelto, le panchine
rovinate ed inutilizzabili, sterpaglie ovunque e addirittura automezzi
abbandonati con le ruote sgonfie. Di fronte a questo scempio la decisone di
Veltroni di scendere in campo e presentarsi alle primarie del 16 ottobre
suscita in noi l’indignazione di chi viene preso in giro e mortificato nella
propria dignità."


Ufficio stampa Forza Italia
Coordinamento regionale del Lazio
Dott.Manuel Fondato
339-4098884

_________________________________________________________________
Windows Live Messenger 8.1: Chat, videochat, giochi, blog, e-mail e
condivisione files GRATIS! http://www.messenger.it/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl