NOMADI,XX MUN:ALLONTANATI DA T.DI QUINTO SI INSTALLANO DA ALTRE PARTI

NOMADI,XX MUN:ALLONTANATI DA T.DI QUINTO SI INSTALLANO DA ALTRE PARTI COMUNICATO STAMPA Gianni Giacomini Assessore alle Politiche Sociali, Marco Daniele Clarke Assessore ai LL.PP, Giuseppe Mocci Presidente commissione LL.PP del Municipio Roma XX hanno dichiarato: "I cittadini di S. Cornelia hanno segnalato che nelle ultime ore numerosi nomadi rumeni, allontanati dalla zona di Tor di Quinto, si sono installati lungo le scarpate di Via di S. Cornelia all'altezza del primo Km e nei pressi di un elettrodotto all'interno del parco di Veio.

05/nov/2007 10.49.00 Coordinamento regionale Forza Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

Gianni Giacomini Assessore alle Politiche Sociali, Marco Daniele Clarke Assessore ai LL.PP , Giuseppe Mocci Presidente commissione LL.PP del Municipio Roma XX hanno dichiarato:

"I cittadini di S. Cornelia hanno segnalato che nelle ultime ore numerosi nomadi rumeni, allontanati dalla zona di Tor di Quinto, si sono installati lungo le scarpate di Via di S. Cornelia all’altezza del primo Km e nei pressi di un elettrodotto all’interno del parco di Veio.
S. Cornelia è un quartiere dell’estrema periferia del Comune di Roma, sul territorio del Municipio XX, nelle immediate vicinanze di Prima Porta.
Ieri mattina abbiamo effettuato un sopralluogo sul posto, chiamati dai cittadini.
La situazione riscontrata appare di una estrema gravità, sia per quanto riguarda il degrado sociale, le condizioni ambientali, sia per quanto riguarda la sicurezza del quartiere. I cittadini hanno segnalato che nelle ultime ore si sono verificati dei furti nelle abitazioni.
Dalle testimonianze raccolte sul posto, è emerso che, dopo i fatti di Tor di Quinto, sono stati visti scendere dagli autobus in Via di S. Cornelia numerosi nomadi con valige e masserizie.
Informeremo immediatamente della vicenda il Prefetto e il Sindaco per gli urgenti e doverosi provvedimenti del caso.
Appare del tutto insensato il comportamento del Campidoglio, che pensa di risolvere i problemi semplicemente trasferendoli in altre zone. Per di più, in questo caso in una zona, quale quella di Prima Porta, dove nel recente passato si sono verificate gravissime tensioni tra gruppi di romeni e italiani sfociati in un omicidio ai danni di un cittadino italiano.
Ci si augura ora che il Campidoglio voglia e sappia affrontare questo tema delicato con maggiore serietà, attenzione e capacità."


Ufficio stampa Forza Italia
Coordinamento regionale del Lazio
Dott.Manuel Fondato
339-4098884

_________________________________________________________________
Scarica GRATIS 30 emoticon per Messenger!
http://www.emoticons-livemessenger.com/pages/msnit/index.htm
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl