ROMA, GIRO (FI), PAROLE PAPA SU DEGRADO RAFFORZANO TAVOLO SOLIDARIETA'

ROMA, GIRO (FI), PAROLE PAPA SU DEGRADO RAFFORZANO TAVOLO SOLIDARIETA' ROMA, GIRO (FI), PAROLE SANTO PADRE SU DEGRADO RAFFORZANO NOSTRO TAVOLO DELLA SOLIDARIETA' PER ROMA > > > > > > > > > > > > > > > > > > Francesco Giro deputato e Cooordinatore regionale del Lazio e Commissario di Roma ha dichiarato > > > > > > > > > > > > > > "Le parole nette e chiare pronunciate oggi dal Santo Padre contro l'impressionante degrado in cui è precipitata Roma ci spronano a rilanciare ancora una volta l'appello che Forza Italia, solo tre giorni fa, ha rivolto a tutte le forze vive della Capitale, associazioni, movimenti e partiti, per promuovere subuto un Tavolo romano della Solidarietà.

10/gen/2008 08.00.00 Coordinamento regionale Forza Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
ROMA, GIRO (FI), PAROLE SANTO PADRE SU DEGRADO RAFFORZANO NOSTRO TAVOLO DELLA SOLIDARIETA' PER ROMA
> > > >
> > > > > > > > > > > > > > Francesco Giro deputato e Cooordinatore regionale del Lazio e Commissario di Roma ha dichiarato
> > > > > > > > > > > > >
> "Le parole nette e chiare pronunciate oggi dal Santo Padre contro l'impressionante degrado in cui è precipitata Roma ci spronano a rilanciare ancora una volta l'appello che Forza Italia, solo tre giorni fa, ha rivolto a tutte le forze vive della Capitale, associazioni, movimenti e partiti, per promuovere subuto un Tavolo romano della Solidarietà.
Forza Italia il 22 febbraio presenterà la seconda edizione della Carta per Roma dove parleremo del problema della casa, dei bambini, degli anziani, dei giovani, delle donne sole, dei malati e dei non autosufficienti. Entro il mese convocheremo anche un tavolo permanente di confronto con tutte le maggiori e più rappresentative associazioni del mondo cattolico e laico che operano nella solidarietà e nel volontariato come la Caritas diocesana di Roma, la Comunità di sant'Egidio, le Acli. A Roma la solidarietà non è più un valore, l'emergenza sociale è vissuta come condizione ormai di assoluta normalità e le politiche sociali sono scomparse dalla scena del dibattito pubblico in Campidoglio dove al contrario da molti anni l'attenzione è concentrata nei soli interessi urbanistici. A Roma la povertà è quintuplicata in un anno come dimostrano gli studi dell'Istat e del Cnr; circa 50mila bambini nella fascia di età fra i 0 e i 3 anni non hanno la possibilità di iscriversi nei 183 asili nido di Roma che ne avrebbe bisogno almeno di 400; l'assistenza domiciliare per gli anziani soli e malati non funziona costringendo molte famiglie romane a ricoverare i loro cari per lunghi periodi nelle corsie d'ospedale o nelle RSA, dove le rette a carico dell'utente sono cresciute anche del 50% rispetto al 2006; Roma è la capitale del lavoro giovanile precario; le PMI non riescono a lavorare e l'1 per cento dei bandi concentra il 45% del volume complessivo degli investimenti premiando solo poche grandi e note aziende romane; circa 30mila famiglie sono ancora in attesa della casa, inserite in lunghe liste di attesa; i pignoramenti e le esecuzioni immobiliari sono cresciuti in un anno del 25% e il numero degli sfratti è arrivato nell'ultimo biennio a 7000 mentre il nuovo Piano regolatore non prevede nulla per l'edilizia economica e popolare e nella Capitale sorprendetemente proliferano i cantieri per l'edilizia residenziale per le fasce sociali medie e alte, costrette a contrarre mutui capestro con il sistema delle banche

Ufficio stampa Forza Italia
Coordinamento regionale del Lazio
Dott.Manuel Fondato
339-4098884

MSN Video Interviste, concerti, news e videoclip! Solo su MSN Video!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl