FI:CHIUSURA FILMITALIA DANNOSA PER CINEMA

FI:CHIUSURA FILMITALIA DANNOSA PER CINEMA Comunicato stampa Gianni Sammarco vicepresidente Commissione Cultura, Sport, Spettacolo della Regione Lazio e Michele Lo Foco responsabile Dipartimento cultura di FI hanno dichiarato: La chiusura di Filmitalia non è che l'ultimo atto di una politica aziendale mirata a distruggere ogni sussulto di attività culturale e cinematografica.

08/apr/2008 14.00.00 Coordinamento regionale Forza Italia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.






             Comunicato stampa
 
Gianni Sammarco vicepresidente Commissione Cultura, Sport, Spettacolo della Regione Lazio e Michele Lo Foco responsabile Dipartimento cultura di FI hanno dichiarato:
La chiusura di Filmitalia non è che l'ultimo atto di una politica aziendale mirata a distruggere ogni sussulto di attività culturale e cinematografica.
Cinecittà Holding, dopo aver inglobato la Diritti, ed aver di fatto eliminato un'area importante e attiva, ha ora deciso di eliminare la promozione, come se fosse vero che all'interno del gruppo pubblico ci siano esperti della materia e teste pensanti.
Al contrario invece di quanto promesso dal ministro Rutelli, che annunciava nuovi partner, la promozione viene trattata con la stessa indifferenza con la quale vengono trattate tutte le vicende gestite dal gruppo pubblico, dall'Istituto Luce che rappresenta ora lo 0,04 del mercato, al gruppo Mediaport ai teatri di posa. 



Windows Live Mobile Da oggi la posta di Hotmail la controlli anche dal tuo cellulare!
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl