COMUNICATO STAMPA: SAVE FORZA ITALIA

COMUNICATO STAMPA: SAVE FORZA ITALIA CORAM AMICIS ET INIMICIS ESTATE PARATI " Quando alla vigilia delle ultime elezioni politiche fu assemblato il PDL dove confluirono Forza Italia,AN,post socialisti,repubblicani,liberali,radicali,ex veline,pensionati,democristiani di serie A e B,circoli della caccia e dello sport in genere ed altri,una nutrita pattuglia (circa 400.000)di " Militanti ante marcia", sentendosi ancora di FORZA ITALIA,ha continuato il proprio percorso politico con il desiderio e la volontà di "SAVE FORZA ITALIA",per verificare quanti,così come loro,si sentivano mortificati dall'omologazione in atto,ribellandosi a tale transumanza (migrazione delle greggi verso pascoli migliori).

19/ago/2008 23.45.24 SAVE FORZA ITALIA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CORAM   AMICIS  ET  INIMICIS  ESTATE PARATI “

Quando alla vigilia delle ultime elezioni  politiche fu assemblato il PDL dove confluirono Forza Italia,AN,post socialisti,repubblicani,liberali,radicali,ex veline,pensionati,democristiani di serie A e B,circoli della caccia  e dello sport in genere ed altri,una nutrita pattuglia (circa 400.000)di “ Militanti ante marcia”, sentendosi ancora di FORZA ITALIA,ha continuato il proprio percorso politico con il desiderio e la volontà di “SAVE FORZA ITALIA”,per verificare quanti,così come loro,si sentivano mortificati dall’omologazione in atto,ribellandosi a tale transumanza (migrazione delle greggi verso pascoli migliori ).

Fulmini e saette,la nomenclatura di Forza Italia, adì la tanta odiata magistratura e,azionando una procedura d’urgenza (ex art.700cpc),richiedeva l’oscuramento e la cancellazione di

“SAVE FORZA ITALIA” nonché (Sic!) un congruo risarcimento danni.

Il Tribunale di Roma , I sezione Civile Dott.ssa SANGIOVANNI,convocava le parti a comparire

All’udienza del 08 aprile 2008 , e, audite le rispettive ragioni,in data 08Aprile 2008 depositava ORDINANZA con la quale respingeva ogni richiesta di BONDI e c.

E Allora ?(così iniziava una nota macchietta di Armanco Gill).

E allora solo in data 17 Luglio 2008 i predetti (alla faccia dell’urgenza ovvero “periculum in mora”) sostenendo di aver appreso solo in data 03 Luglio 2008 l’esito del procedimento di cui sopra,adducendo la mancata prova dell’avvenuta notifica del biglietto di rito della cancelleria,superando così l’avvenuta decadenza dall’impugnazione che doveva essere proposta nei 15 giorni,proponevano RECLAMO.

DICEVA  ( e DICE)  ANDREOTTI “PENSARE A MALE E’ PECCATO ,MA, PURTROPPO CI INDOVINO SEMPRE.” !!

E’ MAI logico, credibile,possibile ed ammissibile che un soggetto ( E CHE SOGGETTO??) che richiede alla “GIUSTIZIA” un Provvedimento  d’urgenza non senta la necessità,la sensibilità,l’impellenza e l’obbligo di informarsi sull’esito di tale procedimento,quando il Giudicante in aula ,su richiesta degli avvocati,li informò che avrebbe reso il Provvedimento nelle 24 ore,in realtà avvenne il pomeriggio stesso.

Tralasciando ,anzi è meglio, stendiamo un velo pietoso sui rapporti,anche cordiali intercorsi,nelle more tra le parti,per non parlare, poi,  di comunicati stampa dei commenti di cronaca e,persino, di conferenza stampa : TUTTO PUBBLICATO!!

Tale Giudizio (reclamo) vedrà le parti,il giorno 01 settembre 2008,davanti al Tribunale di Roma,reiterare le proprie ragioni ,ma non poche sono le perplessità della base di “SAVE FORZA ITALIA”  che, nell’incombenze  clima di oscurantismo teme un Provvedimento di “Merito”.

Lontano da logiche di rispetto delle leggi scritte,delle libertà costituzionali.

Si confida e si auspica che l’Onorevole Collegio adito vorrà riconoscere,così come il Giudice di Prime cure,il diritto dei già partecipanti a FORZA ITALIA di continuare ad essere se stessi,liberi di opporsi alle decisioni  dei detentori di pacchetti di maggioranza,perché la politica,il libero associazionismo,la funzione intermedia  tra lo stato e i cittadini,non può essere ridotta,nella gestione,ad una società per azioni.

Diceva un noto Statista : Combatterò fino alla morte le tue idee ,ma sono pronto a dare la vita  perché  tu possa manifestarle.

 ARRIVEDERCI (A) ROMA il 1 Settembre ore 11,30 Tribunale Civile di Roma.

Avv. Elio Buonaiuto Responsabile Affari legali “SAVE FORZA ITALIA”

   WWW.SAVEFORZAITALIA.NET

       numero verde 800 912 488

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NATI SOTTO IL SEGNO DI BERLUSCONI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 
 

__________________________________________________
Do You Yahoo!?
Poco spazio e tanto spam? Yahoo! Mail ti protegge dallo spam e ti da tanto spazio gratuito per i tuoi file e i messaggi
http://mail.yahoo.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl