USTICA-MURA(IDV): CONFERMA CONDANNA PONGA FINE A OMERTA' STATO

Allegati

15/giu/2010 17.21.10 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

USTICA-MURA(IDV): CONFERMA CONDANNA PONGA FINE A OMERTA’ STATO

La sentenza emessa dalla corte d’appello di Palermo per la seconda volta, in merito alla strage di Ustica, condanna lo stato in sede civile, ritenendolo colpevole per non aver impedito quell’evento. Una sentenza che rende ancora più insopportabile e indegno di uno stato di diritto l’esistenza di quel muro di gomma che da anni ha impedito al paese di conoscere la verità su quella vicenda. - Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv - Ci auguriamo che a fronte di questa condanna, che conferma l’assoluta inattendibilità della versione ufficiale, lo stato vorrà abbandonare quell’atteggiamento che ormai non può che essere definito omertoso di copertura dei veri colpevoli, ma soprattutto della verità di quella notte del 27 giugno 1980.

 

15 Giugno 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694 

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl