SANREMO-MURA(IDV): NO A PAGLIACCIATA CHE NEGA STORIA

SANREMO-MURA(IDV): NO A PAGLIACCIATA CHE NEGA STORIA SANREMO-MURA(IDV): NO A PAGLIACCIATA CHE NEGA STORIA Bella Ciao e Giovinezza non possono essere messe sullo stesso piano perché la prima era il canto di chi combatteva e rischiava la vita per liberare l'Italia dalla dittatura, mentre la seconda era una sorta di inno di un regime che ha negato la democrazia in Italia per vent'anni.

Allegati

11/apr/2010 12.24.22 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

SANREMO-MURA(IDV): NO A PAGLIACCIATA CHE NEGA STORIA

Bella Ciao e Giovinezza non possono essere messe sullo stesso piano perché la prima era il canto di chi combatteva e rischiava la vita per liberare l’Italia dalla dittatura, mentre la seconda era una sorta di inno di un regime che ha negato la democrazia in Italia per vent’anni. - Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di IDV - Un conto è la doverosa pacificazione un conto la riabilitazione di ciò che, come il fascismo rimane e deve rimanere inaccettabile. Far cantare queste due canzoni in occasione del festival di Sanremo con la scusa di celebrare l’unità d’Italia sarebbe, oltre che un’assurda pagliacciata, anche un ulteriore durissimo colpo alla storia del nostro paese. Il fascismo semmai con la Repubblica Sociale ha costituito il primo caso dal 1860 di divisione del paese in due stati contrapposti che hanno condannato gli italiani ha subire oltre ai danni della guerra mondiale, anche le ferite della guerra civile.
 

4 novembre 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694 

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl