CASO RUBY-MURA(IDV): PERCHE' MODIFICARE PROCEDURE CAMERA BERLUSCONI NON E' PIU DEPUTATO DEGLI ALTRI

CASO RUBY-MURA(IDV): PERCHE' MODIFICARE PROCEDURE CAMERA BERLUSCONI NON E' PIU DEPUTATO DEGLI ALTRI Sui conflitti di attribuzione la Camera procede in base alla prassi e non ai regolamenti scritti.

Allegati

03/mar/2011 11.12.16 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CASO RUBY-MURA(IDV): PERCHE’ MODIFICARE PROCEDURE CAMERA BERLUSCONI NON E’ PIU DEPUTATO DEGLI ALTRI

Sui conflitti di attribuzione la Camera procede in base alla prassi e non ai regolamenti scritti. Se dunque ci sono precedenti, e ci sono, nei quali il pronunciamento dell’Ufficio di Presidenza ha precluso il pronunciamento dell’aula, non si capisce per quale motivo bisognerebbe fare un’eccezione per la vicenda che riguarda Silvio Berlusconi, sempre che in Ufficio di presidenza ci sia una maggioranza contraria all’elevazione del conflitto. - Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv e membro dell’ufficio di presidenza della Camera - Bene ha fatto il presidente della Camera a richiedere un approfondimento alla giunta del regolamento, ma è altrettanto evidente che l’iniziativa della maggioranza è esclusivamente politica e dunque non si vede per quale motivo si dovrebbe procedere eventualmente in maniera difforme dalla prassi. Se questo dovesse accadere allora bisognerebbe fare come nella Fattoria degli Animali, scrivendo che Silvio Berlusconi e’ più deputato degli altri che fino ad oggi lo hanno preceduto. Personalmente, come ho sempre fatto, voterò contro l’apertura del conflitto, ma non è detto che i numeri sulla carta siano poi quelli reali.

 

3 Marzo 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl