8 MARZO-MURA(IDV): DATI EUROSTAT IMPIETOSI BASTA CON PAROLE VUOTE SERVONO FATTI

8 MARZO-MURA(IDV): DATI EUROSTAT IMPIETOSI BASTA CON PAROLE VUOTE SERVONO FATTI I dati diffusi da Eurostat sull'occupazione femminile in Italia impongono più di altre volte che alle tante parole, sovente vuote, che si spendono ogni 8 marzo, questa volta si facciano seguire i fatti.

Allegati

03/lug/2011 12.11.11 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

8 MARZO-MURA(IDV): DATI EUROSTAT IMPIETOSI BASTA CON PAROLE VUOTE SERVONO FATTI

I dati diffusi da Eurostat sull’occupazione femminile in Italia impongono più di altre volte che alle tante parole, sovente vuote, che si spendono ogni 8 marzo, questa volta si facciano seguire i fatti. - Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv - L’Italia è tra i fanalini di coda dell’unione europea per quanto riguarda l’occupazione femminile, gap che si aggrava con l’aumentare del numero dei figli. A questo si deve aggiungere che sono state proprio le donne a pagare il prezzo più salato alla crisi economica vedendo saltare per  primi proprio o loro posti di lavoro. Gli esempi in questo senso non mancano, ma quello delle 300 lavoratrici della Omsa di Faenza è certamente il più eclatante. Domani, a pochi giorni dai centocinquanta anni dell’unità è giusto celebrare il ruolo delle donne italiane, che hanno svolto un ruolo di grande rilievo nella nostra storia unitaria, ma sarà inevitabile protestare e rivendicare con forza, perché per le ben note vicende l’immagine della donna italiana è stata suo malgrado macchiata, e perché tutti i dati ci dicono che quello italiano è ancora uno stato ostile alle donne.  

 

7 Marzo 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl