BIOTESTAMENTO-MURA: BERLUSCONI RIDICOLO E IPOCRITA

BIOTESTAMENTO-MURA: BERLUSCONI RIDICOLO E IPOCRITA La lettera di Berlusconi ai deputati del Pdl dimostra solo una cosa, ovvero che chi l'ha scritta non ha neppure letto la legge sul biotestamento, dal momento che parla a vanvera di consenso informato, eutanasia e accanimento terapeutico.

Allegati

27/apr/2011 14.17.04 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

BIOTESTAMENTO-MURA: BERLUSCONI RIDICOLO E IPOCRITA

La lettera di Berlusconi ai deputati del Pdl dimostra solo una cosa, ovvero che chi l’ha scritta non ha neppure letto la legge sul biotestamento, dal momento che parla a vanvera di consenso informato, eutanasia e accanimento terapeutico. - Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv - Berlusconi riesce poi ad essere ad un tempo ridicolo e ipocrita quando attacca la magistratura anche in questa occasione. E’ ridicolo perché prova a giustificare il sostegno ad una legge su una materia sulla quale, per sua stessa ammissione sarebbe meglio non legiferare, con la necessità di fermare l’ingerenza dei tribunali. E’ ipocrita quando parla di aggiramento del potere del Parlamento, dopo che lui stesso ha ammesso di aver voluto aggirare il referendum sul nucleare con un trucchetto.

 

27 Aprile 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl