CONFINDUSTRIA-MURA(IDV): FACCETTA NERA SI POTEVA EVITARE PERCHE' LEGATA A PROPAGANDA RAZZISTA

CONFINDUSTRIA-MURA(IDV): FACCETTA NERA SI POTEVA EVITARE PERCHE' LEGATA A PROPAGANDA RAZZISTA.

Persone Gianluca De Filio Addetto Stampa, Silvana Mura, Nera Si Poteva Evitare Perche
Argomenti music, composition

Allegati

26/mag/2011 13.18.02 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

CONFINDUSTRIA-MURA(IDV): FACCETTA NERA SI POTEVA EVITARE PERCHE’ LEGATA A PROPAGANDA RAZZISTA

Che in excursus musicale dei 150 anni di storia italiana si possa inserire una canzone popolare del ventennio fascista non rappresenta uno scandalo, aver scelto faccetta nera, come ha fatto Confindustria è sicuramente una gaffe. Quella canzone, infatti, è parte integrante della propaganda relativa all’invasione dell’Etiopia ed alle prime leggi raziali varate dall’Italia e rivolte proprio contro la popolazione indigena. Leggi che purtroppo hanno fatto da antesignane a quello del 1938. Sottolineare, come fa l’ufficio stampa di Confindustria, che l’inserimento di faccetta nera è stato voluto e non una svista, raddoppia l’errore e non lo elimina. Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv

 

25 Maggio 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl