IMMIGRATI-MURA(IDV): VICENDA BOLOGNA E' CONSEGUENZA POLITICA SCRITERIATA GOVERNO

Allegati

31/mag/2011 12.36.17 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

IMMIGRATI-MURA(IDV): VICENDA BOLOGNA E’ CONSEGUENZA POLITICA SCRITERIATA GOVERNO

La vicenda dei quindici tunisini a cui il questore di Bologna ha revocato il permesso di soggiorno temporaneo per aver collezionato in pochi mesi un gran numero di denunce per una lunga serie di reati anche molto gravi, sono la conseguenza della politica scriteriata del Ministro Maroni e del premier Berlusconi nei confronti dell’ondata migratoria giunta dalla Tunisia, che ha colto il nostro governo totalmente impreparato. - Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv - Nella speranza vana di mandarli in Francia il governo Berlusconi ha rilasciato permessi di soggiorno ad una miriade di immigrati che dovevano essere gestiti in modo diverso con l’unico risultato di metterli a piede libero sul nostro territorio senza alcun controllo. Un pericolo che avevamo denunciato all’epoca e che ora si rivela fondato e le cui conseguenze sono pagate dai cittadini che sono state vittime di crimini. Quanto accaduto a Bologna, ed anche in altre città del nord, probabilmente costituisce una delle motivazioni della sconfitta subita dalla Lega nelle ultime amministrative.

 

31 Maggio 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl