MANOVRA-MURA(IDV): SU RIMBORSI ELETTORALI GOVERNO RICICLA MISURE GIA' VARATE

Allegati

07/apr/2011 17.38.23 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

MANOVRA-MURA(IDV): SU RIMBORSI ELETTORALI GOVERNO RICICLA MISURE GIA’ VARATE

Il tema dei tagli ai costi della politica inseriti nella manovra economica sta diventando una sorta di pantomima, prima con misure annunciate e poi sparite ed ora con provvedimenti presentati come novità, ma che erano già stati varati negli anni passati. - Lo dichiara l'on. Silvana Mura deputata di Idv - Mi riferisco all’articolo 6 del decreto, dove tra l’altro si prevede l’interruzione dei rimborsi elettorali con la fine della legislatura. Ma la morte dello scandaloso doppio rimborso elettorale era stata già inflitta con l’articolo 5 del decreto 78 del 2010 o almeno così se l'era venduta  il governo. Dunque o la norma del 2010, che non aveva certamente il dono della chiarezza, era uno specchietto per le allodole e non serviva a nulla, oppure oggi il governo ci propone una sorta di minestra riscaldata che al massimo avrà una portata estremamente limitata poiché non potrà che valere per quello che resta della legislatura in corso. Il Ministro Tremonti dalla finanza creativa sembra essersi convertito alla economia copiativa dal momento che, almeno sui costi della politica è costretto a riciclare idee già proposte in passato.
 

4 luglio 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl