GAY/ CONCIA E MURA: OMOFOBIA BATTAGLIA DI CIVILTA' PER TUTTO IL PAESE

GAY/ CONCIA E MURA: OMOFOBIA BATTAGLIA DI CIVILTÀ PER TUTTO IL PAESE.

Persone Silvana Mura, Anna Paola Concia
Luoghi Roma, Italia, Europa
Organizzazioni Montecitorio, Italia dei Valori, Partito Democratico
Argomenti politica, parlamento

15/lug/2011 18.15.01 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

GAY/ CONCIA E MURA: OMOFOBIA BATTAGLIA DI CIVILTA’ PER TUTTO IL PAESE

Martedì 19 luglio alle15 sit in davanti a Montecitorio durante la votazione sulla legge

 

“Vogliamo ringraziare l’Arcigay, Certi diritti e tutte le altre associazioni LGBT che scenderanno in piazza martedi 19 luglio alle ore 15 davanti a Palazzo Montecitorio durante la votazione della legge contro l’omofobia e la transfobia”.

 

Lo dichiarano l’On Anna Paola Concia del Partito democratico e l’On. Silvana Mura dell’Italia dei Valori.

 

 

“Il Partito democratico e l’Italia dei Valori manifesteranno insieme al movimento omosessuale e transessuale per rivendicare una legge di civiltà presente in tutta Europa che mira a contrastare la violenza e i pregiudizi”.

 

“Invitiamo tutti gli altri partiti che vogliono costruire un’Italia più aperta e inclusiva a partecipare al sit-in di martedì 19 luglio alle ore 15 insieme alle associazioni perché - concludono le deputate - è una battaglia di civiltà che deve appartenere a tutto il paese e non soltanto agli omosessuali e transessuali".

 

Roma, 15 luglio 2011

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl