LEGGE ELETTORALE-MURA(IDV): RIMPALLO ACCUSE SU PORCELLUM INDICA CHE UNICA VIA E' VOTO CITTADINI

Allegati

03/ott/2011 16.19.43 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LEGGE ELETTORALE-MURA(IDV): RIMPALLO ACCUSE SU PORCELLUM INDICA CHE UNICA VIA E’ VOTO CITTADINI

Il risibile rimpallo di accuse che sta andando in scena in queste ore in merito alla paternità del porcellum da un lato ricorda un po’ il romanzo di Aghata Christie, assassinio sull’orient express, in cui tutti i protagonisti alla fine erano colpevoli dell’omicidio. Dall’altro è la dimostrazione migliore della quasi impossibilità di produrre una buona legge elettorale in Parlamento. - Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv - E’ per questo che le uniche soluzioni davvero praticabili sono due. O si darà la parola agli elettori per votare il referendum che spazza via il porcellum, oppure si da la parola agli elettori per le elezioni anticipate che spazzeranno via Berlusconi e il suo governo.  

 

3 ottobre 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

 

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl