BERLUSCONI-MURA(IDV): OMAGGIO A VITTIME STRAGE DI MESSINA E' DOVERE E NON MOTIVO DI APLLAUSO

Allegati

17/ott/2011 12.31.13 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

BERLUSCONI-MURA(IDV): OMAGGIO A VITTIME STRAGE DI MESSINA E’ DOVERE E NON MOTIVO DI APLLAUSO

Il Berlusconi che emerge dalle intercettazioni pubblicate in passato e ancora oggi da Repubblica è davvero sconcertante, ma non per le frasi gravi che pronuncia sul Presidente della Repubblica e la Corte costituzionale, né per le rivolte di piazza che va vagheggiando e neppure per la familiarità e la confidenza che dimostra nei confronti di Lavitola. Quello che stupisce sono le frasi relative alla presenza ai funerale delle vittime dell’alluvione di Messina. Da quelle parole sembra che il Premier ritenga la sua presenza sui luoghi del disastro e alle esequie come un motivo per cui debba essa applaudito personalmente, piuttosto che come un dovere assoluto istituzionale, prima ancora che morale, che spetta al capo del governo. Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv.

 

17 ottobre 2010

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl