GOVERNO-MURA(IDV): CON AZZERAMENTO FONDI ANPI MONTI ARRIVA DOVE NON E' ARRIVATO BERLUSCONI

26/giu/2012 15.49.09 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

GOVERNO-MURA(IDV): CON AZZERAMENTO FONDI ANPI MONTI ARRIVA DOVE NON E’ ARRIVATO BERLUSCONI

La spending review è in alto mare, come dimostra lo slittamento del decreto, ma intanto il governo ha pensato bene di tagliare quei pochi fondi che lo stato ha sempre concesso ad associazioni meritorie, come L’ANPI, che hanno svolto e continuano a svolgere un ruolo fondamentale per la cultura, la storia e la politica del nostro paese. - Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv - A seguito della denuncia pubblica, purtroppo caduta nell’indifferenza generale, dell’Associazione Partigiani sul taglio di ogni contributo pubblico da parte dello stato, oggi ho presentato un’interrogazione al governo chiedendo quali siano i motivi che hanno portato a questa decisione e chiedendo all’esecutivo di rivedere immediatamente questa posizione. Sarebbe molto grave se, quello che non ha mai fatto neppure il governo Berlusconi, fosse posto in atto dal governo dei tecnici tanto caro al Presidente della Repubblica e al Pd, condannando l’Anpi all’inattività e di conseguenza arrecando un danno irreparabile all’opera di propagazione delle memoria storica e dei valori della Resistenza. Quegli stessi valori da cui è nata questa Repubblica e che hanno ispirato la prima parte della nostra costituzione.

 

 

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl