GAY-MURA(IDV): CARFAGNA DENUNCI DISCRIMINAZIONI INVECE DI NASCONDERLE

27/mag/2009 17.40.47 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

GAY-MURA(IDV): CARFAGNA DENUNCI DISCRIMINAZIONI INVECE DI NASCONDERLE

Un ministero delle pari opportunità ha il dovere istituzionale di occuparsi anche delle discriminazioni di cui sono oggetto le persone omosessuali, cosa che purtroppo il Ministro Carfagna non sta facendo come ha giustamente denunciato oggi l’Arcigay. – Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv - L’Italia purtroppo è uno dei paesi più arretrati in tema di diritti e libertà civili, come dimostrano le roventi polemiche sulle coppie di fatto e la procreazione assistita. Aver eliminato dal sito del ministero la commissione contro le discriminazioni lgbt e aver cancellato il gruppo delle persone omossessuali dall’elenco dei gruppi particolarmente soggetti a discriminazioni non è un bel segnale, perché fa passare un messaggio di disinteresse e di abbandono al proprio destino che non è accettabile. La nostra Costituzione stabilisce che tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e condanna ogni discriminazione è dunque compito del governo e del Parlamento rendere effettivo questo principio.
 
27 maggio 2009

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

tel. 0667604170

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl