RAI-MURA(IDV): INACCETTABILE MANDARE IN ONDA E PAGARE CON SOLDI PUBBLICI EX SEQUESTRATORE

RAI-MURA(IDV): INACCETTABILE MANDARE IN ONDA E PAGARE CON SOLDI PUBBLICI EX SEQUESTRATORE RAI-MURA(IDV): INACCETTABILE MANDARE IN ONDA E PAGARE CON SOLDI PUBBLICI EX SEQUESTRATORE Se Sebastiano Mesina dovesse partecipare alla prossima edizione dell'Isola dei famosi sarebbe uno scandalo, perché la televisione pubblica non può offrire una vetrina e pagare con soldi dei contribuenti chi si è più volte macchiato di un reato vile come quello dei sequestri di persona, anche se il debito con la giustizia è stato saldato.

Allegati

21/ott/2009 14.25.20 Silvana Mura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RAI-MURA(IDV): INACCETTABILE MANDARE IN ONDA E PAGARE CON SOLDI PUBBLICI EX SEQUESTRATORE

Se Sebastiano Mesina dovesse partecipare alla prossima edizione dell’Isola dei famosi sarebbe uno scandalo, perché la televisione pubblica non può offrire una vetrina e pagare con soldi dei contribuenti chi si è più volte macchiato di un reato vile come quello dei sequestri di persona, anche se il debito con la giustizia è stato saldato.  – Lo dichiara l’on. Silvana Mura deputata di Idv -Mi domando cosa stanno facendo in questo caso i direttori di rete e di struttura nominati dalla maggioranza che di solito si dimostrano occhiuti e solerti nel bacchettare qualsiasi trasmissione critica nei confronti del governo. Invece di Mesina la rai farebbe bene a scritturare un precario o uno dei tanti operai in cassa integrazione, così invece che le gesta di un ex criminale i telespettatori potrebbero sentire la voce diretta di chi vive il dramma della perdita del lavoro a causa della crisi.

 

21 ottobre 2009

Gianluca De Filio 

Addetto Stampa

On. Silvana Mura

cell. 3358782694

tel. 0667604170

AVVISO: Questo messaggio ed i suoi eventuali allegati sono rivolti esclusivamente ai destinatari e possono contenere informazioni riservate. Qualsiasi utilizzo, diffusione o riproduzione senza autorizzazione è proibita. Qualora vi fosse pervenuto questo messaggio per errore, esso va cancellato immediatamente con preghiera di avvisare il mittente. Grazie.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl