Comunicato stampa: ingiusta la detenzione di Turi Lombardo

04/mag/2006 13.40.00 Rosa nel Pugno Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA DELLA SEGRETERIA DELL’ON TURI LOMBARDO
 

TURI LOMBARDO NON DOVEVA ESSERE ARRESTATO: INGIUSTA LA DETENZIONE

 

La Corte d’Appello di Palermo ha condannato il Ministero dell’Economia a pagare a Turi Lombardo la somma di 210.000 (duecentodiecimila) euro. È appena il caso di ricordare che Turi Lombardo non si è candidato alle elezioni regionali siciliane nella lista “Uniti per la Sicilia” per il veto opposto dai segretari regionali Rosario Rappa (Rifondazione Comunista), Salvatore Raiti (Italia dei Valori - Di Pietro / Orlando), Orazio Licandro (Comunisti Italiani), Massimo Fundarò (Verdi), Emilio Arcuri (Primavera Siciliana). Si allega copia dell’ordinanza, evitando volutamente qualsiasi ulteriore commento.

 

 
ON. AVV. TURI LOMBARDO
Segreteria politica: via XX Settembre n°62 - 90141 Palermo
Telefono: 091/6195065 - Fax: 091/6197905
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl