ASSICURAZIONI ISVAP REGOLAMENTO PROROGA

12/dic/2006 16.49.00 Partito Socialista Treviso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ASSICURAZIONI  ISVAP  REGOLAMENTO  PROROGA

 

 CHIESTIDUE MESI DI PROROGA ALL’ENTRATA IN VIGORE DEL REGOLAMENTO ISVAP PER GLIASSICURATORI.

 

INTERROGAZIONEAL MINISTRO BERSANI DI

LANFRANCO TURCI E GIOVANNI CREMA (Rosa NelPugno)

 

INTERROGAZIONEA RISPOSTA SCRITTA

 

Al Ministro delloSviluppo Economico:

 

per saper: - premessoche:

-       il 16 ottobre 2006 è statopubblicato dall’ISVAP il Regolamento n.5, concernente la disciplinadell’attività di intermediazione assicurativa e riassicurativa, perl’attuazione delle norme contenute del D.Legisl. 7/9/2005 n. 209(codicedelle assicurazioni private);

-       Il regolamento suddetto contienenormative che rendono in concreto impraticabile  l’intermediazioneassicurativa in regime di plurimandato, così come previsto dall’art. 8della legge sulle liberalizzazioni del mercato assicurativo;

-       Il sindacato nazionale agentiassicurativi ha inoltrato all’Antitrust osservazioni su tale regolamento,denunziandone le gravi limitazioni alla libertà di concorrenza;

-       Sempre lo stesso sindacato lamentauna grave intromissione da parte dell’ISVAP nei rapporti tra gli agenti ele compagnie mandanti, allo scopo di rendere ancor meno libero e concorrenzialeil mercato assicurativo, con grave abuso del potere regolamentare che non trovaalcun riscontro nel D. Legisl. 7/9/2005 n.209;

-       I regolamenti costituiscono fontedi normazione secondaria attuativi e specificativi delle norme primariecontenute in leggi o altre fonti ad e

-       sse equiparate e non unanormazione autonoma ed indipendente che  può estendere la sua disciplina atemi ed istituti non previsti dalla fonte primaria;

-       Gli agenti assicurativi hannosempre appoggiato le iniziative di liberalizzazione e di difesa dei consumatoriproposte dal Governo, pur denunciandone la insufficienza  ed hannopromosso una giornata di sciopero contro la bozza di regolamento ISVAP;

-       L’associazione cherappresenta gli agenti assicurativi ha inoltrato ricorso al TAR del Lazio,chiedendo la sospensiva per lo stesso;

-       I tempi di consultazione epubblicazione del suddetto regolamento hanno di fatto impedito qualsiasiconcertazione;

-       Il I° gennaio 2007  dovrebbeentrare in vigore la nuova normativa.

 

Per sapere:

 

quali iniziative intenda assumere sul regolamento ISVAP, e soprattutto seintenda proporre una proroga oltre la data del 31/12/2006 per tutti gliadempimenti previsti dal regolamento, con particolare riguardo a quelliburocratici e di iscrizione e/o trasferimento al nuovo albo, avviando nelcontempo una attenta valutazione sui contenuti del regolamento stesso.

 

Lanfranco Turci

 

Giovanni Crema

 

Roma, 12 dicembre 2006

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl