Del Bue: Anche Boselli sostenga chiaramente il modello tedesco.

Insieme costituiamo un comitato aperto all'Udc, alla Lega, a Rifondazione, ai dissidenti dei Ds e Margherita Ormai la vera battaglia, trasversale, dei prossimi mesi, è costituita dalla riforma della legge elettorale.

12/mar/2007 20.30.00 www.nuovopsi.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Insieme costituiamo un comitato aperto all'Udc, alla Lega, a Rifondazione, ai dissidenti dei Ds e Margherita

Ormai la vera battaglia, trasversale, dei prossimi mesi, è costituita dalla riforma della legge elettorale. Si fronteggeranno posizioni estremamente diverse, ispirate a concezioni opposte di sistema politico. In particolare saranno contrapposti bipolaristi e anti-bipolaristi. I primi proporranno il modello tedesco, sia pur con uno sbarramento più basso, l'unico che assicuri l'affermazione delle singole identità senza il bisogno di preventive coalizioni, gli altri sosterranno sistemi diversi, da quello a doppio turno alla francese a quello esistente con qualche correzione, a quello in vigore per le elezioni regionali, che mantengano sostanzialmente l'attuale assetto politico. Siccome l'attuale assetto politico è alla base della crisi politica e di governo dell'Italia si fronteggeranno gli innovatori, che vogliono perseguire un modello in grado di superare la crisi, e i conservatori, cioè coloro che intendono mantenere l'Italia così com'è, cioè in stato di perenne agonia. Noi siamo tra i primi, e vorremmo che con noi, assieme all'Udc, alla Lega e Rifondazione che già hanno apertamente manifestato la loro propensione per il modello tedesco, vi fosse anche il segretario dello Sdi Enrico Boselli, col quale il Nuovo Psi ha avviato una nuova stagione di dialogo e di possibile collaborazione. Prendiamo atto che il nuovo asse Berlusconi-Prodi è invece funzionale al mantenimento di questo bipolarismo forse solo parzialmente modificato e che il fronte bipolarista è dunque funzionale alla nascita delle due nuove forze politiche (Partito democratico e Partito delle libertà). E’ giusto che gli oppositori, che stanno nei Ds, ma anche nella Margherita, se ne rendano conto e manifestino sulla legge elettorale le loro idee conseguenti, visto che la partita della legge elettorale è oggi squisitamente politica.

On. Mauro Del Bue
Finding fabulous fares is fun.
Let Yahoo! FareChase search your favorite travel sites to find flight and hotel bargains.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl