Battilocchio - Legge elettorale: Si a proporzionale che europeizzi l'Italia

12/mar/2007 20.30.00 www.nuovopsi.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
E' ormai necessario superare l'attuale ingessatura del sistema politico italiano scaturita da un bipolarismo che nel nostro paese non ha né ha mai avuto senso, con l'attuazione nel più breve tempo possibile di una legge elettorale su base proporzionale, che ricrei in Italia partiti figli delle grandi famiglie europee". Lo afferma Alessandro Battilocchio, Vicesegretario del Nuovo Psi, in merito al dibattito sulla legge elettorale. "Noi socialisti - aggiunge l'eurodeputato - abbiamo espresso la preferenza per il modello tedesco, che nella situazione attuale normalizzerebbe il quadro politico nazionale sulla base europea, ed è positivo che anche altri partiti si siano schierati su questa linea. E' ora di abbandonare questo bipolarismo strumentale e irragionevole, ed aprire finalmente una stagione politica nuova, dove siano possibili larghe intese, e dove l'espressione dei cittadini - conclude - sia garantita da governi stabili".
On.  Alessandro Battilocchio (Europarlamentare Nuovo Psi)

Bored stiff? Loosen up...
Download and play hundreds of games for free on Yahoo! Games.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl