Contro laccordo tra i poli sul modello delle regionali. Mauro Del Bue

Se si sceglie il sistema delle regionali più o meno corretto, si sceglie il consolidamento del bipolarismo, che è alla base della crisi della politica e del Paese.

10/apr/2007 02.00.00 www.nuovopsi.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Pare che il bipolarismo italiano si sia ormai accordato su un modello di legge elettorale che lo consolida. Consolidando così l’anomalia italiana e la mancanza di una effettiva governabilità del Paese. Se si sceglie il sistema delle regionali più o meno corretto, si sceglie il consolidamento del bipolarismo, che è alla base della crisi della politica e del Paese. Noi siamo per il modello tedesco, l’unico che consente di esaltare le singole identità e che non costringa i partiti a coalizioni forzate che poi si riproducono in governi litigiosi e paralizzati. Invito formalmente l’Udc, Rifondazione comunista, la parte dei Ds che fa capo al senatore Salvi che recentemente si è espressa a favore del modello tedesco e tutti coloro che sono su questa posizione a formare subito un comitato per erigere una netta barriera contro l’accordo sul modello delle regionali.

On. Mauro Del Bue
(Portavoce del Nuovo Psi)

Finding fabulous fares is fun.
Let Yahoo! FareChase search your favorite travel sites to find flight and hotel bargains.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl