PIRONI (PD) PARLA DEL PROGETTO DI LEGGE SULLA PARTECIPAZIONE DELLA REGIONE ALLE SOCIETA' FIERISTICHE REGIONALI

11/lug/2008 09.30.00 Morena Pompignoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Approvato in commissione il progetto di legge sulla partecipazione della Regione alle società fieristiche regionali.
Pironi: "per Rimini, darà impulso a ulteriore processo di sviluppo"
 
La commissione Attività produttive dà il via al progetto di legge per la partecipazione della Regione Emilia - Romagna alle società fieristiche regionali. E, secondo Massimo Pironi, membro della commissione, "per la Regione e per Rimini questa è una bella giornata perché si dà impulso ad un ulteriore processo di sviluppo al sistema fieristico, utile per le nostre imprese e soprattutto per l'economia turistica". Era tra i punti nel programma di legislatura, ricorda il consigliere regionale, "perché eravamo avevamo consapevoli della necessità di una piattaforma unitaria del sistema fieristico regionale. Oggi, con l'approvazione in commissione del progetto di legge (pdl) che consentirà alla Regione di partecipare alle società fieristiche regionali, ci dotiamo dello strumento più efficace per realizzare l'obiettivo".
Secondo Massimo Pironi, "c'è l'esigenza di costruire un sistema forte e competitivo, capace di affrontare la concorrenza valorizzando il rapporto tra economia, territorio e società. Da oggi è possibile mettere in rete le eccellenze del sistema Fiere dell'Emilia-Romagna per consolidarle e farle crescere, poiché saranno sempre più determinanti per la vita delle persone e per lo sviluppo. La Fiera di Rimini è un fulcro di questo nuovo assetto del sistema economico e sociale emiliano-romagnolo, un fulcro fondamentale nell'ambito di una competizione internazionale". Infine, Pironi dà atto "al grande lavoro di relazioni portato avanti dal presidente Errani e dalla Giunta per il risultato raggiunto in un'ottica di condivisione che vede il consenso sia della componente pubbliche che di quella privata del sistema fieristico. Non hanno senso le polemiche e le accuse di ritorno a sistemi pubblici. Al contrario, si sta lavorando per favorire il massimo di apertura".
 
Consigliere Regionale Emilia-Romagna (PD) Massimo Pironi.
www.massimopironi.it
 
 

 


--
Morena Pompignoli
Ufficio Stampa
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl