MAJORINO - EMERGENZA SCALA : LATITANZA COMUNE DAVVERO IMBARAZZANTE

18/nov/2008 18.25.34 Notiziario delle associazioni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Inserimento a cura del Notiziario delle associazioni www.notiziariodelleassociazioni.it

MAJORINO - EMERGENZA SCALA : LATITANZA COMUNE DAVVERO IMBARAZZANTE

Milano, 18 novembre 2008

Ritengo che la forzatura di una parte dei musicisti della Scala sia inaccettabile e credo che non sia esercitabile il ricatto sulla "Prima" inaugurale della stagione;

Mi chiedo però, di fronte ad una situazione d'emergenza simile, che fine abbiano fatto il Sindaco, che in quanto tale è Presidente del  Consiglio d’Amministrazione della Fondazione del Teatro ed il nuovo Assessore alla Cultura: entrambi  non possono limitarsi a qualche parola di commento "a margine" della situazione creatasi.

Dovrebbero infatti essere i primi a ricercare soluzioni che diano stabilità agli assetti gestionali della Scala.

 PIERFRANCESCO MAJORINO - CAPOGRUPPO PD COMUNE DI MILANO

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl