Il Circolo del PD di Bellona coordinato dal dott. Pasquale Simone ha ospitato la cantautrice per la Pace Agnese Ginocchio

Pasquale Simone ha ospitato la cantautrice per la Pace Agnese Ginocchio Il Circolo del PD di Bellona coordinato dal dott.

24/feb/2009 14.50.16 redazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il Circolo del PD di Bellona coordinato dal dott. Pasquale Simone ha ospitato la cantautrice per la Pace Agnese Ginocchio
 
Bellona(Ce)- Il Circolo del PD di Bellona coordinato dal dott. Pasquale Simone,  in occasione del tesseramento 2008-2009 ha organizzato una serata musicale all'insegna dell'impegno sociale e dei diritti della Pace, ospitando la cantautrice e Testimonial della Pace Agnese Ginocchio (www.agneseginocchio.it) . L'evento che si é svolto a Bellona presso il Cinema San Secondino (Sala parrocchiale), é stato presentato dalla bravissima Lorena Di Nunzio, ( che oltre ad essere presentatrice é anche una brava cantante della zona e durante la serata si é cimentata in una particolare performance canora)la quale per far comprendere meglio la scelta del PD locale coordinato da Simone sulla presenza dell'artista per la Pace Agnese Ginocchio, ha spiegato al pubblico la lunga carriera artistica mista soprattutto all'impegno sociale e civile e ai tanti riconoscimenti ottenuti dalla testimonial per la Pace, ora Ambasciatrice per la Pace. "Più che una serata di intrattenimento"- ha spiegato Agnese Ginocchio tra un brano ed un altro- "é una serata all'insegna della riflessione. Lo strumento della musica infatti, viene utilizzato dalla sottoscritta per indurre le persone che ascoltano, a riflettere sul significato della propria vita e delle proprie azioni  e di spronare le stesse ad impegnarsi per risolvere le problematiche del territorio. Ringrazio Pasquale Simone "- ha continuato la testimonial della Pace- "perché ha avuto il coraggio di ospitare una serata diversa, e di dargli anche un titolo sulla tematica tanto importante quanto decisiva cone quella della Pace e dei Diritti. Grazie a ciò ognuno ha avuto l'occasione per riflettere ed avere un motivo in più per impegnarsi nel proprio ambito. Le cose non cambiano dall'esterno ma da noi stessi, nella misura in cui decideremo di dare una svolta al nostro stile di vita e ai nostri orientamenti". L'ambasciatrice  della Pace ha lanciato anche un messaggio sul significato del fare vera politica. "Fare politica "- ha ricordato Agnese ginocchio- " significa servire la comunità, difendere i diritti di ciascuno, cercare di risolvere i problemi di tutti. Dare e offrire ad ognuno lo spazio necessario per coltivare i propri sogni. Non smetterò mai di citare l'esempio di quel grande 'Uomo' che segnò la storia della politica: Giorgio la Pira, (applauso scrosciante dal gruppo Pax Christi di Caserta con i dott: Stefano Angelone e Rosa D'Andrea etc.. presenti alla manifestazione) sindaco di Firenze amico di De Gasperi. Fu uno dei padri che contribuì alla stesura di alcuni articoli della Costituzione Italiana. E' a lui che ogni uomo e donna che intende avviare la propria carriera politica, deve fare riferimento. Giorgio la Pira, uomo di grande fede cattolica, quando si rese conto che non bastava più starsene fermi nelle chiese, ma che bisognava scendere in campo ed attivarsi in prima persona per risolvere i problemi sociali, scese in campo e non esitando fatiche e contrarietà a causaa del suo operato, riuscì a fare tanto per la sua gente e a risolvere i problemi economici che allora assillavano la città di Firenze. Aiutò  tante famiglie povere a uscire dalla loro triste condizione, aprendo nella sua città nuove risorse lavorative (gruppi industriali che esistono ancor oggi come la Pignone) ma anche rimettendoci di spese: infatti il compenso economico che percepiva dal suo incarico di Sindaco lo devolveva completamente a favore dei poveri (ehe.ehe).  Oggi, se la politica italiana é completamente stravolta. I politici guadagnano ingenti stipendi, enormi risorse di denaro pubblico che vengono sottratte alla lotta alla povertà sempre più in aumento. Dove la speranza di cambiamento e di rinascita per l'Italia? A questo si somma la lunga serie degli scandali politici...Se la politica non fa un netto cambio di rotta, a cominciare a tagliare i costi, gli stipendi e tutto il resto...se la politica non adotterà il metodo del servizio che ci ha indicato Giorgio La Pira, il problema della crisi economica non si risolverà, ma andremo sempre peggio. Oggi c'é caos, disordine, sbando generale. Il tutto é la conseguenza di un disordine morale e governativo. C'é bisogno di dare una svolta decisiva, ora più che mai. Ora bisogna intervenire, o altrimenti il nostro paese crollerà. Auguro al PD di Bellona coordinato da Pasquale Simone di darsi da fare e sulle basi di quanto di é detto in questa serata, di essere d'esempio per l'intera comunità e di impegnarsi per cambiare le sorti del nostro territorio. Grazie Pasquale e gazie a voi tutti che mi avete ascoltata, per questo vi siete indubbiamente distinti fra i tanti. Grazie". L'evento é culminato con la presentazione del Video-canzone di Agnese Ginocchio dedicato al 60° anniversario della dichiarazione universale dei diritti dell'uomo. Il coordinatore del PD locale Pasquale Simone ringraziando Agnese Ginocchio (con un gradito omaggio floreale )per l'importante contributo apportato alla serata, ha ribadito la volontà del PD locale di Bellona & d di sentirsi in perfetta sintonia ed in linea con il messaggio impegnato tracciato da Ginocchio durante la serata e che sulla stessa linea intende proseguire per cercare di ottenere risultati concreti. Ed é anche per questo motivo- ha concluso Simone rivolgendosi a Ginocchio- che abbiamo voluto fortemente la tua presenza fra noi stasera. Grazie per il messaggio impegnato che ci hai trasmesso, é stata l'occasione per conoscerti meglio"! (Comunicato stampa)
 .
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl