turno di notte - Lunga serata di cinema, letteratura, fotografia, musica e gioco dedicata al tema

01/giu/2009 14.44.58 ap.publicist Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Turno di notte
Lunga serata di cinema, letteratura, fotografia, musica e gioco dedicata al tema LAVORO/NON LAVORO
NAPOLI
CINEMA FILANGIERI
12 GIUGNO 2009 dalle ore 19,00


Il 12 giugno la storia, l’attualità e il futuro del lavoro, saranno affrontati in Turno di Notte  una lunga serata di letture film, fotografie discussioni e persino un gioco di simulazione.

Nel corso della nottata gli attori Anna Bonaiuto e Andrea Tidona si alterneranno nella lettura di testi della storia e dell’attualità del lavoro tratti da  Anselmo Botte, Erri De Luca, Ottiero Ottieri, Annamaria Ortese, Fabrizia Ramondino e Ermanno Rea.
Marcello Colasurdo, Daniele Sepe e Auli Kokko saranno invece i protagonisti della parte musicale.

Ad aprire lo spazio letteratura-dibattiti sarà alle ore 19 LA NAPOLI DI FABRIZIA,  dedicato alla scrittrice Fabrizia Ramondino.  Letture di  Anselmo Botte, Erri De Luca, Annamaria Ortese e Fabrizia Ramondino. Musica di Marcello Colasurdo. Interverranno Elena Coccia, “Ciccio”, Peppe Morrone e  Raffaele Piccolo.
Segue alle 21  l’incontro BAGNOLI: LA DISMISSIONE, con letture da Ottiero Ottieri e
Ermanno Rea. Musica di Daniele Sepe e Auli Kokko. Interventi di Enrico Pugliese e dello stesso Ermanno Rea

Il programma notevole (anche questo gratuito) dello  spazio cinema offre la visione di classici della filmografia sul lavoro ma anche alcune rarità. Tra i film: La Stella che non c’è di Gianni Amelio, Mi manda Picone di Nanni Loy, By Comparison di Harun Farocki, Cartoline napoletane di Antonello Branca e altri titoli.

Due invece i fotografi in mostra: Vera Maone con Bagnoli: Lo smantellamento  dell'Italsider e Aniello Barone con L’immigrazione a Napoli (quest’ultima in collaborazione con il Goethe-Institut di Napoli).

Di particolare interesse sarà alle ore 23 COLLOCAMENTO - LA SELEZIONE, un gioco di simulazione che mette a confronto giovani in cerca di lavoro con professionisti esaminano le loro competenze e li valutano. Una sorta di prova generale della vita reale.


La manifestazione curata da Peter Kammerer e Enrico Pugliese si inserisce nel contesto del progetto Working for Paradise: Berlino Napoli 2009 (Heiner Müller Gesellschaft) e del Napoli Teatro Festival Italia.

Napoli
Cinema Filangieri
Via Filangieri 43

Per informazioni:
publicist.ap@gmail.com
www.napoliteatrofestival.it
081426555 #2


--
ap-publicist
Ufficio Stampa
publicist.ap@gmail.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl